PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ozzano Taro l’Appennino Fest con lo spettacolo “Una vita fuori posto”

Più informazioni su

È in programma domenica 9 al Museo Guatelli di Ozzano Taro, nell’ambito della tradizionale festa del museo, il nuovo appuntamento di Appennino Festival che prevede la rappresentazione teatrale di “Una vita fuori posto” di Piergiorgio Gallicani.

Non è un caso che l’Appennino Festival, attento per vocazione ai riti del mondo contadino del passato e ai repertori musicali che li accompagnavano, faccia tappa anche quest’anno al Museo Guatelli di Ozzano Taro.

Domenica 9 infatti, nella sede museale di Ozzano Taro in provincia di Parma, la rassegna diretta artisticamente da Maddalena Scagnelli approda con un appuntamento: l’occasione è quella offerta dalla Festa del Museo Guatelli che ogni anno viene organizzata e che anche stavolta prevede dalle 10 alle 12 delle visite guidate alla corte rurale e alle collezioni a cura dell’Associazione Amici del Museo Guatelli e, a seguire alle 16, lo spettacolo teatrale “Una vita fuori posto” di Piergiorgio Gallicani liberamente tratto dal libro “Gente di strada” di Alessandro Bosi.

Ma questi sono solo due degli eventi che la giornata prevede: dalle 10 alle 19 è visitabile la mostra “Leonardo Dingi. Opere”, mentre dalle 15 alle 18 si tengono le visite guidate al museo a tema “Scarti”, dalle 16:30 alle 19 i laboratori per bambini a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli e del Museo e alle 16:30 il dibattito sul tema “Gli scarti del nostro tempo” con Alessandro Solimei, titolare di Mercatopoli Parma Sud, Arturo Bertoldi, Responsabile Educazione Ambientale IREN Spa, Leonardo Dingi, restauratore e artista, Alessandro Bosi, sociologo e autore del testo “Gente di Strada”, Emanuele Bompan, giornalista e scrittore, autore del testo “Che cos’è l’economia circolare”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.