PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esordio ok del Piacenza, Romero e Bertoncini a segno (2-0) COMMENTO foto

Buona la prima al Garilli contro il Pontedera. Il Piacenza vince con due gol di scarto, uno per tempo (Romero e Bertoncini a segno) e disputa una prova convincente anche sotto il profilo del gioco.

Mister Franzini dice: “Abbiamo dimostrato grande personalità, e questa sera non era né facile né scontato”.

Piacenza Pontedera

IL COMMENTO di Luigi Carini

C’era molta curiosità ed attesa di vedere il volto della (presunta) opera d’arte confezionata dai fratelli Gatti e dipinta da Franzini, ma se nei capolavori artistici basta togliere un velo nel calcio, invece, i capolavori si costruiscono nel tempo col lavoro, con pazienza, con capacità e, soprattutto, quando si dispone del materiale idoneo. Proprio quest’ultimo è l’elemento più importante; il resto sarà compito di Franzini, ovvero una garanzia.

In questa ottica la prima uscita dei biancorossi è da considerarsi senz’altro positiva. Ci sono voluti una ventina di minuti per superare (almeno in parte) una certa imprecisione negli appoggi e di trovare le giuste distanze in campo. Poi la squadra è cresciuta, ha assunto le redini del gioco, ha segnato ed ha mancato il raddoppio in un paio di circostanze.

In definitiva non è stato un Piacenza brillante o effervescente ma, sicuramente, convincente. Nel giudizio, infatti, si devono considerare il ritardato inizio del campionato ed i continui ed incredibili rinvii che possono sballare la condizione col rischio di fuori giri e la mancanza di alcune pedine importanti in attacco.

Non considerando Corazza (sarà a disposizione probabilmente solo nel girone di ritorno) mancavano pure lo squalificato Pesenti e l’ancora impreparato Fedato. Romero è stato davvero bravo a non far rimpiangere gli assenti, ma da solo non può fare reparto anche sd ha il gran merito di aver s bloccato il risultato con un’autentica prodezza.

Il meglio della squadra lo troviamo a centrocampo finalmente organico, composto ed efficace nella fase difensiva e propositivo ed ordinato in quella offensiva; non a caso Sestu, Nicco, Marotta e Della Latta sono risultati i più positivi assieme a Di Molfetta e Barlocco.

Nel reparto difensivo ci sono state alcune incertezze ed imprecisioni di troppo anche se, è giusto ricordare, Fumagalli non ha mai corso seri pericoli.

Una vittoria, dunque, netta ed indiscutibile che conferma le notevoli potenzialità della formazione biancorossa sicuramente destinata a crescere perché la condizione fisico-atletica non è ancora al meglio.

tifo biancorosso

TABELLINO

Piacenza: Fumagalli, Barlocco, Pergreffi, Bertoncini, Mulas; Nicco (92′ Silva), Marotta (75′ Porcari), Della Latta; Sestu (75′ Fedato), Romero (87′ Sylla), Di Molfetta (87′ Corradi)
A disposizione: Verderio, Calore, Cauz, Spinozzi, Troiani. All.: Franzini.

Pontedera: Biggeri, Ropolo, Fontanesi, Benedetti; Giuliani (56′ Serena), Caponi, La Vigna (79′ Benedetti), Calcagni, Magrini (93′ Masetti); Mannini, Pinzauti (79′ Tommasini).
A disposizione: Sarri, Marinca, Benassai, Vettori, Borri, Bruzzo, Pandolfi, Raimo. All.: Maraia

Arbitro: Sig. Collu di Cagliari (assistenti Sigg. Rotondale de L’Aquila e Pizzi di Termoli)
Marcatori: 25′ Romero, 54′ Bertoncini
Ammoniti: Pergreffi, Fedato, Pinzauti

LA CRONACA IN DIRETTA

PIACENZA – PONTEDERA 2-0
25′ Romero; Bertoncini 54′

Finale al Garilli, biancorossi vittoriosi nella prima davanti al pubblico amico.

Occasione del Pontedera al 61′ con Alessio Benedetti, la sua conclusione di controbalzo trova la respinta di Fumagalli.

Primo angolo della ripresa per i biancorossi al 54′, e sugli sviluppi dell’azione è vincente il tap-in a due passi di Bertoncini dopo un primo tiro.

Squadre di nuovo in campo per la ripresa.

Finisce il primo tempo al Garilli, biancorossi avanti 1 a 0. Vantaggio meritato del Piace che ha fatto valere non solo la superiorità territoriale, ma anche per la qualità del gioco offensivo.

Al 46esimo occasione del Pontedera, su punizione Caponi costringe Fumagalli al corner.

La prima rete stagionale dei biancorossi è di Romero al 25esimo del primo tempo. Cross da sinistra di Barlocco e deviazione al volo del centravanti biancorosso a centro area che non lascia scampo a Biggeri.Piacenza vicino al raddoppio con Nicco che colpisce la traversa al 42′

Al 16′ la prima occasione del Piacenza: Romero appoggia dal limite dell’area per l’inserimento di Della Latta, il suo violento sinistro si perde a lato.

LE FORMAZIONI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.