PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polo Mantenimento Pesante, il brigadier generale Petroni lascia Piacenza

Cordiale incontro, stamani in Municipio, tra il sindaco Patrizia Barbieri e il brigadier generale Tommaso Petroni, accompagnato dal capitano Antonio Boemio.

Motivo della visita istituzionale, il commiato del direttore del Polo di Mantenimento pesante Nord che assumerà, presso il Comando Trasporti e Materiali di Roma, l’incarico di Capo Reparto Trasporti, occupandosi della gestione di tutti i trasporti nazionali e internazionali a supporto di enti e reparti delle Forze Armate.

“Questi tre anni a Piacenza – ha detto – sono stati ricchi di soddisfazioni; è una realtà che lascio a malincuore, ma questo trasferimento rappresenta una nuova esperienza professionale, oltre che la possibilità di riabbracciare la mia città”.

Petroni ha avuto parole di elogio nei confronti dell’Amministrazione comunale per la collaborazione dimostrata in questi anni, e il sindaco Patrizia Barbieri ha espresso tutta la propria stima e considerazione nei confronti del Polo di Mantenimento pesante Nord.

Il passaggio di consegne con il nuovo direttore, brigadiere generale Sergio Santamaria, proveniente dal Comando dei Supporti Logistici delle Forze Operative Terrestri di Roma, si terrà il 5 ottobre.

I cittadini potranno visitare una mostra di mezzi storici dalle ore 13 e 30 alle 16, in quanto il Polo Mantenimento Pesante Nord effettuerà l’apertura straordinaria con ingresso, esclusivamente pedonale, da Viale Malta n. 30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.