PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tiro al piattello, i vincitori del 3° Grand Prix Anuu Piacenza foto

Più informazioni su

Sabato 8 e domenica 9 settembre al tiro al piattello “Cà dei Boschi Trap” di Gazzola (Piacenza) è andato in scena il 3° Grand Prix ANUU Piacenza, gara di percorso di caccia sulla distanza di 25 piattelli organizzata dal Gruppo Provinciale ANUUMIGRATORISTI di Piacenza e dalla Sezione Comunale di Calendasco, con la collaborazione della società che ha ospitato l’evento.

La prova era riservata a due categorie di tiratori: Soci ANUU e non soci ANUU. Per la categoria “Soci ANUU”: 1° classificato Giacomo BETA di Carpaneto; 2° classificato Giuliano CAVALLI di Caorso; 3° classificato Corrado CERRI di Rottofreno.

Per la categoria “Non soci ANUU”: 1° classificato Mauro DE CREMA di Gropparello appartenete alla F.I.D.C.; 2° classificato Marco FOGLIAZZA di Caselle Landi (LO) appartenete alla F.I.D.C.; 3° classificato Angelo SEPE di Piacenza, appartenete all’E.N.A.L. CACCIA .

A Mauro De Crema, primo classificato in assoluto di entrambe le categorie, è stato assegnato anche il Trofeo alla memoria di Vincenzo Razza, socio A.N.U.U e Guardia Venatoria Volontaria prematuramente scomparso.

Ad effettuare le premiazioni il Presidente Provinciale dell’Associazione Franco Mazza, insieme al Giudice Filippo Prati. Presenti anche Carlo e Sara Razza, congiunti di Vincenzo. Il ricavato sarà devoluto per l’incremento della specie fagiano nell’A.T.C. PC 1.

Il “Grand Prix A.N.U.U.” viene effettuato nel piacentino dal 2016. Quest’anno è stata introdotta una novità: tutti i partecipanti, indipendentemente dal risultato, sono stati omaggiati di una salamella ogni due piattelli colpiti. Un salumificio locale ha quindi preparato per l’occasione oltre 50 chili di salamelle.

“Ringraziamo – concludono gli organizzatori – il Presidente della Sezione Comunale di ANUUMIGRATORISTI di Calendasco, Enrico Rancati, il Giudice Prati e l’Associazione “Cà dei Boschi Trap”, le Guardie Volontarie dell’Associazione, tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione e hanno dato il loro prezioso contributo per i premi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.