PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ubriaco entra in un bar con coltello minaccia una coppia, denunciato

Ubriaco si presenta all’alba in un bar di corso Vittorio Emanuele a Piacenza con coltello e proferisce minacce nei confronti della coppia presente.

Un episodio avvenuto il 20 settembre scorso, che si è concluso con la denuncia di un 25enne piacentino per minacce aggravate, porto di oggetti atti ad offendere e diffamazione aggravata dalla finalità razziale.

Il giovane, residente in provincia, aveva già alcuni precedenti per reati contro la persona.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il giovane intorno alle 6 e 30 del mattino è entrato nel locale, appena aperto. Oltre alla barista era presente anche il suo fidanzato (un italiano di colore), entrambi di 32 anni.

Il 25enne, in evidente ebbrezza, ad un tratto ha iniziato a insultarli, pronunciando frasi razziste, minacciandoli e sventolando un coltello. Appena il ragazzo si è allontanato hanno chiesto aiuto alla polizia, intervenuta sul posto con una volante.

Gli elementi raccolti hanno consentito alla squadra mobile di identificare in poche ore il presunto responsabile, che si è presentato spontaneamente in Questura accompagnato dal suo legale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.