PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un “gruppo di parola” per i figli di genitori separati. Incontro sul nuovo servizio

L’assessorato alla Famiglia del Comune di Piacenza ha attivato, nell’ambito del servizio di mediazione familiare, una nuova iniziativa rivolta ai bambini tra i 6 e gli 11 anni, i cui genitori siano separati o divorziati.

Nascono così i “gruppi di parola”, con l’obiettivo di offrire ai ragazzi in questa fascia d’età uno spazio per esprimersi, “mettere parola” sulla nuova condizione di vita che stanno sperimentando nei rapporti familiari e trovare le risorse, nel confronto e nella condivisione con i coetanei, per elaborare questa esperienza.

Venerdì 21 settembre alle 17, presso il Centro per le Famiglie alla Galleria del Sole, in via Marinai d’Italia – che ospiterà il ciclo di quattro incontri, della durata di due ore ciascuno (dalle 17 alle 19), già programmati con inizio nel mese di ottobre – si terrà una riunione informativa aperta a tutti i cittadini interessati. Per ulteriori informazioni è possibile anche contattare lo 0523-492648.

Condotto da un operatore formato, il gruppo di parola permetterà ai ragazzi che stanno vivendo i medesimi cambiamenti di dialogare tra loro, proponendosi come percorso che possa favorire il ridimensionarsi delle preoccupazioni e dei timori, il recupero della serenità e la conferma dei legami affettivi, così come dei riferimenti parentali fondamentali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.