PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Week end ricco di impegni per i Lyons. La prima squadra sfida Colorno

Più informazioni su

Un weekend denso come non mai per le formazioni della Sitav Rugby Lyons, impegnate su tutti i fronti e per tutta la durata del fine settimana in sfide che possono servire a preparare la stagione, ma anche a deciderla.

Il momento clou del weekend sarà domenica 30 settembre alle ore 15.30, quando ci sarà il calcio di avvio dell’amichevole che vedrà la Sitav Rugby Lyons sfidare il Rugby Colorno in quello che potrebbe essere un assaggio di playoff della stagione di Serie A.

Prove generali per la formazione bianconera, che dopo la prestazione opaca di domenica scorsa contro il Parabiago cerca risposte nell’ultima amichevole prima del debutto in campionato, in una partita che si preannuncia spettacolare e intensa, nonostante non sia una sfida ufficiale.

SECONDA SQUADRA – La Seconda squadra allenata da Simone Bossi sarà invece impegnata a Viadana sabato 29 alle ore 17.00, per sfidare i Caimani del Secchia, squadra cadetta della formazione mantovana. I giovani leoni andranno a caccia di conferme dopo i segnali incoraggianti mostrati nelle prime uscite stagionali contro un avversario difficile che milita in una categoria superiore.

GIOVANILI – Dopo la doccia fredda subita nel barrage per il campionato Èlite è tempo di rimboccarsi le maniche per l’Under 18 di Bergamaschi e Parmigiani. In questo weekend la selezione bianconera verrà divisa per affrontare un importante doppio impegno.

Sabato 29 un gruppo di ragazzi andrà a sfidare in amichevole il Rugby Crema in trasferta, per prepararsi al meglio in vista del campionato regionale, mentre domenica 30 i restanti giovani leoni parteciperanno a Viadana all’ottava edizione del prestigioso “Torneo Tre Leoni”, torneo amichevole triangolare a cui partecipa, oltre a Viadana e Lyons, la Benetton Treviso. Prima partita prevista per le ore 11.00.

È invece decisiva la sfida dell’Under 16, arrivata all’ultimo scoglio che la separa dalla riconferma nel campionato Èlite. Alle ore 14.30 di domenica 30 sul campo Beltrametti 2 i giovani bianconeri ospiteranno per lo spareggio definitivo la franchigia toscana dei Mascalzoni del Canale, che raggruppano le squadre di Piombino ed Elba. La sfida sarà in partita singola, e sarà importantissimo far valere il fattore campo per spingere i nostri ragazzi verso un risultato importante.

Infine ci sarà l’esordio stagionale in amichevole per l’Under 14, che sabato 29 alle ore 17 affronterà i pari età dell’ASR Milano tra le mura amiche del “Cicci Guarnieri” di via Rigolli. Anche in questo caso per dare spazio a tutti i ragazzi verranno disputate due partite consecutive.

INCONTRO ADMO – Da segnalare inoltre due importanti iniziative extra-campo a cui la società Rugby Lyons tiene particolarmente. Venerdì 28 alle ore 21.30 presso la sede di Via Rigolli si terrà un incontro con l’ADMO per la sensibilizzazione riguardo a un tema importante come la donazione di midollo osseo. I Lyons collaborano da tempo con l’ADMO e per suggellare questo impegno stanno lavorando per organizzare nel mese di ottobre una giornata dedicata alla tipizzazione degli atleti seniores, per sensibilizzare il mondo sportivo e dare un contributo concreto alla causa.

Infine, gli atleti bianconeri della prima squadra parteciperanno all’iniziativa “Piacenza Athletic City”, che si terrà sul pubblico passeggio per tutta le giornate di sabato e domenica: insieme agli allenatori del settore Propaganda mostreranno i principi base del rugby a tutti i ragazzi che vorranno provare questa disciplina tra tutte quelle proposte.

Foto Angela Petrarelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.