Spaccata nella notte a Castello, arraffano 40 cellulari e fuggono foto

Spaccata alle tre della notte a Castelsangiovanni (Piacenza) in un negozio di cellulari nel centralissimo corso Matteotti. Un colpo lampo compiuto in circa tre minuti, con ogni probabilità da una banda di esperti.

In retromarcia con una Mercedes station wagon, risultata rubata nei giorni scorsi a Vimercate, hanno sfondato la porta di ingresso (nella foto) per poi forzare una porta in ferro.

Hanno quindi infranto le vetrine e arraffato 40 costosi cellulari, prima di fuggire con un’altra auto. Inutile il tempestivo delle forze dell’ordine: i malviventi, almeno tre persone secondo le prime informazioni, avevano già fatto perdere le proprie tracce.

Ingenti i danni, che da una prima stima (ancora da confermare) ammonterebbero a circa 40mila euro. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.