PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Allegro con Brio”, sei concerti aperti alla città alla Sala dei Teatini

Più informazioni su

Sei concerti aperti alla città, da ottobre 2018 a maggio 2019 alla Sala dei Teatini: torna la rassegna Allegro con Brio, organizzata da Fondazione Teatri di Piacenza in collaborazione con il Conservatorio di Musica Giuseppe Nicolini, divenuta ormai un consolidato appuntamento nella proposta musicale cittadina.

L’anteprima, venerdì 19 ottobre alle ore 20.30, vedrà il debutto piacentino di una nuova importante realtà, che riunisce le forze di quattro istituzioni musicali della nostra regione: l’Orchestra Giovanile della Via Emilia (OGVE).

Nata quest’anno su iniziativa dei Conservatori di Parma e Piacenza e degli Istituti Superiori di Studi Musicali di Modena e Reggio Emilia, la compagine ha la finalità di offrire ai migliori studenti delle quattro istituzioni l’opportunità di un’esperienza formativa nel campo della pratica orchestrale, sotto la guida di docenti-tutor esperti e in sinergia con le forze produttive del territorio regionale e nazionale. OGVE ha ottenuto il patrocinio per le attività del 2018 da parte della Regione Emilia-Romagna e dei Comuni di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia.

Alla Sala dei Teatini l’Orchestra Giovanile della Via Emilia sarà impegnata in un concerto lirico sinfonico con ouverture, arie e duetti interpretati dagli studenti delle classi di canto del Nicolini. In programma l’esecuzione di celebri brani di Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti e Vincenzo Bellini. Ad aprire il concerto, inoltre, il brano vincitore del concorso di composizione dell’OGVE: Aleph di Giacomo Biagi.

Sul podio Antonio De Lorenzi, docente di Violino al Conservatorio Nicolini di Piacenza e già apprezzato direttore dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna “Arturo Toscanini”, dell’Orchestra “Bruno Maderna” di Forlì, dell’Orchestra Giovanile dell’Armenia, dell’Orchestra “Reino de Aragón” di Saragozza e dell’Orchestra Filarmonica Italiana.

Dopo il diploma in Violino conseguito al Conservatorio di Piacenza nella classe di Ernesto Schiavi, ha frequentato la Scuola di Musica di Fiesole facendo parte dell’ Orchestra Giovanile Italiana diretta da Riccardo Muti. Ha studiato composizione con Emilio Ghezzi e si è accostato alla direzione d’orchestra seguendo come uditore i corsi di Franco Ferrara all’Accademia Chigiana di Siena e, nella classe di Pietro Veneri, al Conservatorio di Parma conseguendo i Diplomi Accademici di primo e secondo livello, entrambi con il massimo dei voti e la lode.

Si è perfezionato con Neil Thomson, Hans Leenders, Jac van Steen, Marco Guidarini, Laurent Gay e Isaac Karabtchevsky. Come violinista ha partecipato a tournée nelle principali sale da concerto, sotto la direzione di Lorin Maazel, Georges Prêtre, Zubin Mehta, Yuri Temirkanov, Kurt Masur, Jeffrey Tate, Charles Dutoit, Mstislav Rostropovich, Nello Santi e Antonio Pappano.

Dopo l’anteprima, la rassegna Allegro con Brio proseguirà domenica 3 febbraio 2019 alle ore 17 con il duo jazz formato da Roberto Cecchetto (chitarra) e Umberto Petrin (pianoforte). Domenica 3 marzo, sempre alle ore 17, sarà la volta del Trio Beltramini – Decimo – Cabassi, che interpreterà musiche di Johannes Brahms e Alexander Zemlinsky.

Spazio all’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Nicolini diretta da Domenico Tondo, domenica 28 aprile 2019 alle ore 17 con un programma dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart.

Sarà poi la volta dell’Archi Ensemble del Conservatorio, domenica 12 maggio alle ore 17, con musiche di Felix Mendelssohn Bartholdy e Richard Strauss, per concludere domenica 26 maggio alle 17 con l‘Orchestra dei Fiati del Nicolini diretta da Luciano Caggiati, sulle note di John Williams.

L’ingresso a tutti i concerti della rassegna è libero.

IL PROGRAMMA

VENERDI’ 19 OTTOBRE 2018 ore 20.30

ORCHESTRA GIOVANILE DELLA VIA EMILIA

Musiche di G. Biagi, G.Verdi, G. Rossini, G. Donizetti e V. Bellini

Antonio DE LORENZI, direttore

 

DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019 ore 17

CECCHETTO | PETRIN JAZZ DUO

Roberto Cecchetto, chitarra | Umberto Petrin, pianoforte

 

DOMENICA 3 MARZO 2019 ore 17

TRIO BELTRAMINI | DECIMO | CABASSI

Musiche di Johannes Brahms e Alexander Zemlinsky

 

DOMENICA 28 APRILE 2019 ore 17

ORCHESTRA SINFONICA

DEL CONSERVATORIO NICOLINI

Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart

Domenico TONDO, direttore

 

DOMENICA 12 MAGGIO 2019 ore 17

ARCHI ENSEMBLE DEL CONSERVATORIO NICOLINI

Musiche di Felix Mendelssohn Bartholdy e Richard Strauss

 

DOMENICA 26 MAGGIO 2019 ore 17

ORCHESTRA DEI FIATI DEL CONSERVATORIO NICOLINI

Musiche di John Williams

Luciano CAGGIATI, direttore

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.