PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appuntamento per rissa, cinque ragazzi finiscono in caserma

Appuntamento per rissa, cinque ragazzi finiscono alla caserma dei carabinieri di Piacenza e ora rischiano una denuncia. E’ l’esito del terzo episodio, in altrettante settimane, che vede protagonisti due nutriti gruppi di giovani, che dallo scontro verbale sui social network passano a quello “fisico”, dandosi appuntamento il sabato pomeriggio in differenti luoghi della città.

Il 20 ottobre il copione si è replicato nella zona del Cheope, in via Nicolodi, dove un residente della zona, verso le 17,30, si è accorto della presenza di una cinquantina di ragazzi in strada e ha avvertito le forze dell’ordine.

Sul posto sono subito arrivati carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia municipale. Una trentina i ragazzi ancora presenti, anche se solo pochi tra loro sarebbero venuti alle mani e l’unica conseguenza è stata una ferita lieve per uno dei coinvolti.

Cinque giovani, due dei quali minorenni, sono stati accompagnati dai militari del Norm al comando di viale Beverora, per essere identificati. Potrebbero dover rispondere di una denuncia per rissa.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.