PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Assigeco a caccia di rivincite in casa della Termoforgia Jesi

Più informazioni su

Archiviata la grande prova della prima giornata di serie A2 Old Wild West in cui si è arresa solo all’ultimo tiro contro una corazzata come Ravenna, L’Assigeco Piacenza si prepara ad affrontare la prima trasferta dell’anno all’UBI Banca Sport Center di Jesi dove ad attenderla alle ore 18 c’è la Termoforgia Aurora Basket Jesi di coach Damiano Cagnazzo.

I marchigiani nella prima uscita stagionale hanno ceduto di sole 3 lunghezze (73-70) nel derby marchigiano con Montegranaro, in una partita in cui hanno brillato i tre nuovi acquisti Kevin Dillard (23 punti per lui) al rientro in Italia dopo 5 stagioni, l’ex Verona Leonardo Toté (17 punti e 8 rimbalzi) e Andre Jones, autore di 15 punti e 7 rimbalzi.

Proprio attorno a questo trio la Termoforgia ha costruito il proprio roster per cercare di raggiungere nuovamente quei playoff che nella passata stagione sono arrivati all’ultima giornata dopo la vittoria all’ultimo respiro proprio contro la OraSì Ravenna.

I reduci di quel 22 aprile sono Tommaso Rinaldi, al secondo anno nelle Marche e nuovo capitano della squadra ed i giovanissimi Montanari e Kouyate.

A chiudere il roster troviamo giovani dall’ottimo potenziale come Isacco Lovisotto e Matteo Santucci, e dal rendimento assicurato come Bruno Mascolo e il cecchino, ex Trieste, Lorenzo Baldasso.

I ROSTER

Termoforgia Jesi: 0 Kouyate, 1 Dillard, 5 Mentorelli, 8 Mascolo, 11 Baldasso, 14 Santucci, 15 Rinaldi, 20 Valentini, 21 A. Jones, 25 Montanari, 34 Mwanazita, 35 Totè, 44 Lovisotto. All: Cagnazzo.

Assigeco Piacenza: 0 Diouf, 2 Montanari, 3 Bossi, 6 Ogide, 7 Jelic, 9 Formenti, 10 Antelli, 13 Graziani, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 21 Turini, 23 Murry, 43 Sabatini, 51 Vangelov. All: Ceccarelli.

Coach Gabriele Ceccarelli: “Andiamo a Jesi carichi di voglia di rivincita avendo ancora negli occhi e nel cuore l’amara e immeritata sconfitta di domenica scorsa contro Ravenna. Affrontiamo una squadra che in trasferta, su un campo molto difficile come Montegranaro, è stata in partita per 40 minuti avendo anche a disposizione il tiro della vittoria. Jesi è una squadra dallo spiccato talento offensivo con tante armi che, nella usuale ottima gestione di coach Cagnazzo, vede nel tiro da tre l’arma principale assieme alla solidità sotto canestro del mio amico Tommaso Rinaldi.

Per vincere dovremmo essere pronti mentalmente a resistere alle sfuriate che Jesi è solita dare e limitare il talento offensivo di quella che, probabilmente, è la migliore coppia di americani del campionato. Dal canto nostro, faremo di tutto per portare a casa i primi due punti della stagione”

Matteo Piccoli: “Per noi è già una partita importante, abbiamo perso la prima restando avanti 39 minuti. Sono sicuro che trasformeremo il rammarico in determinazione domenica contro Jesi per portare a casa i due punti sfuggiti. Per me sarà un gradito ritorno in quella che lo scorso anno è stata casa mia. Non vedo davvero l’ora”.

SIVAM NUOVO SPONSOR – Prestigioso ingresso nella famiglia cestista dell’Assigeco: S.I.V.A.M. è il nuovo platinum sponsor della squadra biancorossoblu del presidente Franco Curioni.

Il sodalizio vedrà il brand S.I.V.A.M. presente a bordo campo del PalaBanca, sulle divise dei giocatori e su diversi altri materiali previsti per tutta la durata del campionato.

Una serie di piacevoli iniziative saranno inoltre programmate nel corso dell’anno per sugellare la sinergia nata tra l’azienda e l’Ucc Assigeco Piacenza. Claudio Cella, presidente di S.I.V.A.M., ha dichiarato: “Siamo molto felici di aver siglato questa partnership con UCC Assigeco Piacenza.

“Tutti in gioco”, lo slogan della squadra piacentina per questo anno di attività, è un motto che condividiamo in toto. Anche S.I.V.A.M. si mette quotidianamente in gioco nel perseguire i 4 key-driver del suo piano di sviluppo: innovazione, crescita, consolidamento e senso di squadra. Valori che si sposano alla perfezione con la passione, la metodologia di lavoro e lo spirito di appartenenza che contraddistinguono UCC Assigeco Piacenza”.

S.I.V.A.M. e UCC Assigeco Piacenza sono due importanti realtà del territorio lodigiano e piacentino e saranno protagoniste, fianco a fianco, grazie alla loro attitudine vincente per tutto il campionato 2018/2019.

Franco Curioni, presidente di UCC Assigeco Piacenza ha dichiarato: “E’ per noi un onore e un piacere accogliere nella nostra famiglia una storica azienda del territorio come S.I.V.A.M. L’ingresso di un partner importante come S.I.V.A.M. dimostra la bontà del nostro progetto, capace di sviluppare sinergie e relazioni proficue tra aziende e imprenditori ma soprattutto capace di coinvolgere il nostro numeroso settore giovanile, la vera forza trainante di un sogno che da 40 anni porto avanti per la crescita dei ragazzi che amano come me la pallacanestro”. (nota stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.