PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cadeo, più sicurezza e meno traffico: arriva la zona 30

A Cadeo stop alle auto che sfrecciano ad alta velocità in Strada della Ferrovia. Risultato raggiunto grazie agli interventi a favore della sicurezza stradale avvenuti nell’ultimo mese.

“In Strada della Ferrovia il bisogno era chiaro – spiega Marco Bricconi, primo cittadino di Cadeo – tra pista ciclo pedonale altamente frequentata, ingressi ai complessi sportivi e le tante auto parcheggiate negli orari scolastici, occorrevano azioni che contrastassero l’alta velocità dei veicoli”.

Così nell’ultima settimana, nella strada che dalla stazione ferroviaria giunge alla ciclabile che porta a Fontana Fredda e costeggia il plesso scolastico, è stata istituita la “Zona 30” (fino all’angolo via Trieste) e hanno fatto la comparsa i dissuasori di velocità.

“Dire Zona 30 equivale a una netta moderazione del traffico e ad un aumento della sicurezza stradale – aggiunge l’assessore Massimiliano Dosi -. Abbiamo anche installato due nuovi dossi, che si vanno affiancare a quello già presente da tempo. Ora la zona è a misura di ciclisti e pedoni”.

Sempre alla sicurezza in centro paese punta l’intervento in via Guglielmo da Saliceto: “La richiesta è partita dai cittadini che lamentavano il passaggio di automobilisti ad alta velocità, così anche qui è stato posizionato a terra un dissuasore di velocità” conclude l’assessore Dosi.

Lavori in corso anche nell’area del plesso scolastico: nuova segnaletica stradale e nuovo arredo urbano con tre panchine pensate per accogliere i genitori che attendono l’uscita dei figli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.