PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Callori e il calo di consensi di Fi “Nuovo soggetto politico per recuperare fiducia elettori”

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Fabio Callori (Forza Italia Piacenza)

Riflettendo a proposito della situazione politica Nazionale mi preme porre in evidenza il rafforzamento della Lega Nord che affronta un tema fondamentale in questo periodo storico: la sicurezza. Clima di paura avvolge i nostri centri urbani e i cittadini pretendono legittimamente tranquillità e serenità.

Il movimento Cinque Stelle non è evidentemente in grado di dare risposte concrete ai bisogni della cittadinanza e ne è riprova il costante calo nei rilevamenti di gradimento.

In questo panorama, Forza Italia, partito moderato e liberale nato per essere al servizio della popolazione, per guidare e rinnovare il Paese e per dare risposte concrete alle esigenze dei cittadini, oggi rileva la percentuale di consensi più bassa mai registrata.

Occorre quindi riflettere profondamente su tale condizione e prendere coscienza che sono state fatte scelte discutibili su diversi fronti. E’ necessario, a mio avviso, un nuovo soggetto politico in grado di rilanciare il Partito recuperando l’area moderata e riconquistando la parte di elettorato sfiduciato.

E’ indispensabile creare le condizioni per coinvolgere attivamente la parte di componente civica che pur continuando ad occuparsi di politica ne ha preso le distanze e, insieme, fare squadra per proporre prospettive sicure e credibili al Paese.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.