PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Calvina roambolesco pari per il Fiorenzuola (2-2)

Più informazioni su

U.S. Fiorenzuola 1922 fa visita al Calvina Sport nella seconda trasferta consecutiva dopo l’inaspettato ko subito con USD Classe la scorsa settimana. Mister Brando sceglie di confermare il suo 4-3-1-2 mutando tuttavia diversi ruoli, inserendo un centrocampo più di corsa composto da Corbari, Matera e Colantonio con Marra a supporto di Saporetti e Bigotto.

Il Fiorenzuola parte con grande piglio, costruendo gia’ al 3’ una ghiotta occasione con Saporetti, il quale dopo una bella azione calcia addosso al portiere in uscita. Sul corner seguente, Guglieri pennella al centro un bel cross su cui il piu’ lesto e’ Corbari. 0-1 al 4’.

Al 22’ e’ sempre il Fiorenzuola a fare maggiormente la partita, il Calvina Sport prova a rendere maschia la gara ma si segnala solo un tiro di Bigotto dal limite alto sopra la traversa della porta difesa da Garletti.

La partita diventa spigolosa, il Calvina Sport mette in mostra delle buone qualità offensive ma la retroguardia fiorenzuolana è brava a limitarle. Dal canto proprio, i rossoneri costruiscono altre due occasioni con Matera, di testa su cross di Mora al 26′, e con Saporetti, che al 31′ mette alto sopra la traversa.

Al 33′ errore banale a centrocampo da parte dei rossoneri, il Calvina Sport parte in contropiede e Guglieri è costretto ad atterrare in area di rigore l’attaccante locale. Rigore, che Triglia non sbaglia battendo con freddezza Libertazzi. 1-1 al 33′.

Il Fiorenzuola non ha nemmeno il tempo di reagire che viene nuovamente colpito. Ripartenza fulminante di Franzoni che si fa 50 metri palla al piede, serve uno smarcato Serafini in area che da due passi ribalta il risultato in un amen. 2-1 Calvina Sport al 35′.

I rossoneri accusano il colpo, e il Calvina Sport prova letteralmente ad azzannare la partita. Ancora Triglia si incunea in area al 38′ ma Libertazzi è semplicemente strepitoso con un grande intervento a tenere in piedi il Fiorenzuola.

Al 41′ Matera prova a suonare la carica per i ragazzi di Mister Brando, costruendosi una occasione gol importante su cui Garletti fa il paio con Libertazzi e compie un grande intervento mettendo in corner. Il primo tempo si chiude sul parziale di 2-1 per i padroni di casa.

Appena rientrati dagli spogliatoi, Saporetti di testa mette a lato la prima incursione rossonera. Al 48′ gomitata di Serafini su Corbari che l’arbitro valuta come intenzionale. E’ espulsione diretta per l’attaccante dei bresciani.

Mister Brando decide quindi di cambiare modulo di gioco, inserendo Bouhali per Colantonio e passando al 4-2-3-1 per sfruttare tutta l’ampiezza del campo.

Al 67′ l’occasione migliore per il Fiorenzuola da inizio secondo tempo, con Marra che riceve palla dalla fascia, colpisce di forza verso la porta avversaria ma Garletti respinge di puro istinto. Sulla ribattuta nessun attaccante rossonero è lesto a ribattere in porta.

Al 76′ il Fiorenzuola pareggia con Rivi, il più lesto a mettere in rete un altro corner di ottima fattura calciato da Guglieri. 2-2.

I ragazzi di Mister Brando vogliono a questo punto l’intera posta in palio, e il forcing finale è totalmente rossonero. Incredibile gol sbagliato da pochi passi all’87’ dal neo-entrato Anastasia, che spreca un bel cross dal fondo dell’inesauribile Guglieri. Ci provano ancora Anastasia e Alvitrez su punizione, ma il finale non cambia. 2-2.

A.C. Calvina Sport vs U.S. Fiorenzuola 1922 2-2

A.C. Calvina Sport: Garletti; Gentili; Zambelli; Tomasoni; Mutti; Salvi; Kopani; Miglio; Serafini; Franzoni; Triglia. A disposizione: Chini; Chiari; Giannandrea; Rizzi; Giorgi; Arrigoni; Brunelli; Galante; Crescini. All. Zucchi

U.S. Fiorenzuola: Libertazzi; Mora (74′ Famiglietti); Guglieri; Corbari (83′ Alvitrez); Davighi; Varoli; Matera (65′ Rivi); Colantonio (56′ Bouhali); Bigotto; Saporetti; Marra (83′ Anastasia). All. Brando

Reti: 4′ Corbari (F); 33′ rig. Triglia (C); 35′ Serafini (C); 76′ Rivi (F)

Note: Al 48′ espulso Serafini (C)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.