PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo, parte l’avventura olimpica di Sofia Collinelli (VO2 Team Pink)

E’ tutto pronto per la straordinaria avventura internazionale di Sofia Collinelli, atleta ravennate del sodalizio piacentino VO2 Team Pink che domani (sabato) inaugurerà la propria partecipazione ai Giochi Olimpici Giovanili (YOG) a Buenos Aires, in Argentina.

La “panterina” (figlia d’arte, papà Andrea è stato campione olimpico ad Atlanta 1996 nell’Inseguimento individuale) è una delle quattro rappresentanti in maglia azzurra: con lei, la biker Giada Specia (Team Velociraptors), mentre il tandem maschile è formato dallo stradista Tommaso Dalla Valle (Pressix P3 Mito Sport) e dal biker Simone Avondetto (Silmax Racing Team), con la formazione azzurra diretta dai ct Rino De Candido e Mirko Celestino.

Per i quattro atleti e atlete Junior, nel mirino ci sono le medaglie nella Combinata maschile e femminile, con la formula che prevede la somma dei punti acquisiti nelle cinque differenti gare, tre su strada e due su mountain bike, a cui tutti gli atleti devono partecipare.

Il programma verrà aperto sabato dalla cronosquadre, con il team femminile Collinelli-Specia che sarà al via della corsa prevista alle ore 12 argentine (le 17 in Italia) in località Bosques de Palermo. Domenica, invece, alle 11 locali (le 16 italiane) spazio alla prova su strada.

L’agenda proseguirà lunedì 15 ottobre con la specialità Eliminator di cross country (inizio qualificazioni alle 11,15 argentine), mentre martedì 16 sarà la volta del Short circuit cross country (inizio qualificazioni alle 11,55 locali). Infine, mercoledì 17 ottobre i conti si regoleranno con il Criterium, con partenza alle 11 locali (le 16 in Italia).

“L’atmosfera del villaggio – racconta Sofia alla vigilia – è bellissima e l’umore è molto positivo. Con Giada sono pronta a dare il massimo, ci siamo allenate al meglio in questi giorni per affrontare le gare. Gli obiettivi sono quelli di far bene in ogni giornata, visto che ogni gara assegna punti alle prime 16 classificate e bisogna dare il massimo ed essere sempre presenti in graduatoria”.

“Siamo molto cariche, con Giada mi trovo molto bene a livello caratteriale e anche in bicicletta. Il meteo? Spesso c’è stato bel tempo e soffia il vento, c’è un’incognita pioggia oggi (venerdì)”.

Sofia Collinelli è uno dei 84 tasselli del mosaico-Italia impegnato in 28 differenti discipline.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.