PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gas Sales Piacenza superata da Cisano nell’ultimo test precampionato

Più informazioni su

Finisce con un successo di Cisano il test organizzato nel paese bergamasco per inaugurare il nuovo palasport intitolato a Piero Pozzoni.

Contro una pari categoria la Gas Sales Piacenza paga a caro prezzo alcune disattenzioni nei finali dei set, ma soprattutto sono fatali ai biancorossi un paio di rimonte subite nel secondo e nel terzo parziale. Peccato perché la formazione di Botti era partita bene vincendo il primo set allo sprint, salvo poi cedere nei due parziali successivi (quando era stata in vantaggio anche 16-12) e nel set conclusivo, dove però come di consueto Piacenza ha mischiato le carte concedendo un po’ di riposo ad alcuni titolari.

Una battuta d’arresto strana, che arriva al termine di una gara in cui la Gas Sales ha fatto meglio degli avversari in quasi tutti i fondamentali, dall’attacco alla ricezione passando per il muro, commettendo però troppi errori al servizio.

«Abbiamo giocato male il finale di ogni set – spiega Massimo Botti – e questa è stata una grande lezione; probabilmente abbiamo affrontato il test più utile di tutta la preseason. Siamo in linea con i nostri obiettivi e pronti per l’avvio del campionato».

CISANO-GAS SALES PIACENZA 3-1
(23-25, 25-23, 25-23, 25-18)

CISANO: Ruggeri 1, Milesi 15, Sbrolla 2, Costa 10, Piccinini 7, Burbello 8; Brunetti (L), Gaggini 7, Baldazzi 9, Genovese 1, Pozzi (L). Ne: Lozzi. All. Zanchi

GAS SALES PIACENZA: Paris 4, Klobucar 12, De Biasi 10, Fei 12, Yudin 21, Copelli 10; Fanuli (L), Ingrosso 2, Ceccato, Mercorio 4, Beltrami. Ne: Canella e Cereda (L). All. Botti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.