PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gragnano premia il senso civico dei cittadini. La cerimonia con il prefetto Falco foto

Il Comune di Gragnano Trebbiense (Piacenza) ha voluto premiare i cittadini che maggiormente si sono distinti per senso civico e impegno nei confronti della comunità.

Lo scorso sabato, in occasione della ricorrenza di San Michele patrono del paese, è stata consegnata dal sindaco Patrizia Calza e dal prefetto Maurizio Falco la benemerenza “Gragnano Bene Comune” a Camillo Schiavi.

Schiavi è una figura nota e apprezzata in tutto il Comune: ha gestito il cinema parrocchiale, è stato presidente della Pro Loco oltre a essere stato organizzatore di diversi viaggi di gruppo all’estero.

Sono stati poi premiati anche gli agricoltori del paese che si sono messi a disposizione della comunità: Luigi Montanari, Giorgio Bersani, Umberto Perotti, Umberto Traversi, Roberto Scrocchi, Claudio Scotti, Luciano e Luigi Opizzi, Attilio Sfolcini, Alberto Cagnani, Francesco Achilli, Matteo Contini.

Alla cerimonia hanno preso parte anche i rappresentanti dei carabinieri e della Municipale oltre all’assessore Federica Sgorbati del Comune di Piacenza, insieme al consigliere Sergio Pecorara. Presente anche il giornalista Gian Giacomo Schiavi, di origini gragnanesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.