PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Teco Corte Auto si gioca la Supercoppa contro Castel Goffredo

La sfida tra Castel Goffredo e Teco Corte Auto Cortemaggiore apre la stagione femminile di tennistavolo. In palio venerdì (ore 19) al PalaTennistavolo “Elia Mazzi” di Castel Goffredo, la Supercoppa Italiana che metterà di fronte le padrone di casa, campionesse d’Italia in carica, e le magiostrine, sconfitte in finale di Coppa Italia proprio dalle mantovane.

La sfida sarà arbitrata da Angelo Zambetti e Alessandro Bianchetti e trasmessa in diretta streaming, con il commento, sul canale YouTube della Federazione Italiana Tennistavolo al link www.youtube.com/Fitetofficial.

Si giocheranno un doppio e poi quattro singolari e s’imporra la squadra che avrà ottenuto per prima tre punti.

Il Tennistavolo Castel Goffredo ha fatto la storia del pongismo tricolore, conquistando ben 16 scudetti in 23 anni. I tecnici Alfonso Laghezza e Jiang Zilong guideranno la stessa squadra dello scorso anno, composta dalla 24enne cinese Li Xiang, imbattuta in Italia, con 25 successi in campionato e 6 in Coppa Italia, e dalla 24enne Chiara Colantoni, dalla 34enne Tian Jing e dalla 20enne Le Thi Hong Loan, rispettivamente numeri 1, 3 e 7 della classifica nazionale.

Il Cortemaggiore è stato promosso in serie A1 nel 2011 e da allora ha sempre raggiunto i playoff. Ha al suo attivo lo scudetto del 2015, le finali del 2013, 2016 e 2018 e le semifinali del 2012, 2014 e 2017.

In panchina per il primo anno siederà la slovacca Olga Dzelinska, mentre in campo andranno la confermata 29enne ucraina Ganna Farladanska la 15enne Arianna Barani, giovane del vivaio che vanta già qualche sortita nel massimo campionato, e le novità rappresentate dalla 39enne ceca Renata Strbikova, numero 4 del suo Paese e 180 al mondo, e la 29enne messinese Ileana Irrera, che rientrerà nel massimo campionato dopo tre anni. (da fitet.it)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.