PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musica a tutto volume nel bar, la titolare contro gli agenti “Chiamo Barbara D’Urso”

Musica alta nel bar, interviene la polizia e la titolare si scaglia contro i poliziotti. Festa di compleanno decisamente movimentata lunedì sera nella zona di viale Dante a Piacenza: in manette è finita una 50enne che ha dato in escandescenze costringendo un agente a ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Tutto è iniziato intorno alla mezzanotte, quando una pattuglia è intervenuta a seguito delle segnalazioni di alcuni residenti che lamentavano musica ad alto volume provenire da un locale. All’arrivo della volante, i poliziotti sono stati affrontati dalla titolare: “Non spegnete niente, oggi è il mio compleanno” – avrebbe detto utilizzando espressioni decisamente più colorite.

La donna, apparsa particolarmente agitata, secondo quanto riferito dalla questura si è poi diretta verso la cucina accendendo una radio a tutto volume e insultando gli agenti. Mentre veniva fatta salire in auto avrebbe cercato di divincolarsi colpendo con una testata uno di loro, poi medicato con tre giorni di prognosi. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza.

“Questo caso arriverà in televisione da Barbara D’Urso” – avrebbe continuato ad urlare: la sua folle serata si è conclusa con l’arresto con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ stata inoltre sanzionata per ubriachezza e a sua volta medicata per ferite giudicate guaribili in cinque giorni.

Verrà processata per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.