PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nel week end 140 pongisti a Cortemaggiore per il torneo nazionale

Dopo l’Open nazionale di metà settembre il tennistavolo Cortemaggiore è nuovamente chiamato ad uno sforzo organizzativo per il secondo evento nazionale – “Trofeo Foodlab” – dei sei previsti e inseriti nel calendario agonistico 2018/2019.

Sabato 13 e domenica 14 ottobre al palazzetto dello sport di Cortemaggiore i campi gara saranno riservati solamente ad una categoria, i quarta maschile; come da regolamento, il torneo sarà valido per le classifiche individuali nazionali, per le qualificazioni ai prossimi campionati italiani di categoria e anche per la classifiche di società nazionali.

140 i pongisti iscritti, provenienti da numerose società del centro-nord Italia: fra i possibili favoriti alla vigilia in primis Roberto Tessari della Gallaratese, vincitore del precedente Open organizzato a Cortemaggiore, Stefano Moras Stefano del “Marco Polo” Brescia e Federico Erillo del Varese.

Molto quotato anche Francesco Fragolino della piemontese Verzuolo, fra gli altri nomi di spicco Alessandro Morri (San Marino), Alessandro Pierpaoli (Senigallia), Alessio Furrer (Cascina), Gianluca Dini (Pisa) e l’italo cinese del tennistavolo Prato Massimo Jiang, mentre il giovane del tennistavolo Carrara Nicola Bemi potrebbe nelle retrovie fare un colpaccio.

Curiosità e un occhio di riguardo anche ai beniamini di casa, seguiti da Mattia Crotti: Costantino Cappucio, Roberto Parma, Marco Farina, Andrea Zaniboni, Francesco Colombi e Bishal Ghizzoni, tutti pongisti che militano nelle formazioni magiostrine nei campionati di serie C1 e B2 nazionale.

Interessante anche la gara di doppio, dove individuare i papabili vincitori sarà un vero terno al lotto.

Il giudice unico di gara sarà il sig. Sergio Turco, coadiuvato dalle molteplici figure dirigenziali e dei tesserati del Cortemaggiore che scenderanno in campo per svolgere il compito regolamentare.

Il programma gara: ore 9 il singolo maschile, ore 14 il doppio. Si prosegurà con il tabellone ad eliminazione diretta del singolare maschile fino al termine della gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.