PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo ospedale, Barbieri “Il protocollo è pronto. Aspettiamo Bonaccini e Venturi per la firma”

Nuovo ospedale, il protocollo è pronto per la firma. Lo anticipa il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri, intervenuta al congresso della Cgil in corso oggi e domani 23 ottobre.

“Abbiamo raggiunto la piena intesa con la Regione, la Provincia e l’Asl, con la stesura di un protocollo condiviso – dice il sindaco -. Il testo è già pronto da una decina di giorni, stiamo aspettando che Bonaccini e Venturi vengano a Piacenza per la firma”.

Durante il proprio intervento Barbieri ha sottolineato l’importanza del sindacato, ribadendo più volte che i confederali sono gli unici interlocutori dell’amministrazione.

Una sottolineatura che vuole ricucire uno strappo, dopo le frizioni con le 3 centrali sindacali dopo l’esclusione dal tavolo dello sviluppo economico e gli scontri con alcuni esponenti della maggioranza di centrodestra che sostiene Barbieri.

“I sindacati confederali sono gli interlocutori per eccellenza, perché svolgono davvero il lavoro di tutela dei lavoratori, a differenza di sigle fantasma e di schegge impazzite che badano invece ai propri interessi” ha detto Barbieri tra gli applausi dei delegati Cgil.

“La stessa convinzione deve essere maturata anche dagli imprenditori – continua – non bisogna dar credito a chi non tutela davvero i lavoratori”.

Nel proprio intervento Barbieri tocca poi altri temi importanti, come la formazione, il welfare (“integrazione per me vuol dire lavorare anche sulla legalità, abbiamo bisogno di progetti mirati alle seconde e terze generazioni di immigrati”), la crescita della città.

“Oggi sono venuta qui come amministratore e non come politico, perché quando – ha sottolineato – si è amministratori bisogna lavorare per il bene della città. E questo è quello che dobbiamo fare insieme”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.