PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parcheggi abusivi su posti disabili, a Piacenza 459 multe da inizio anno

Sono 459 le violazioni accertate e contestate dalla polizia locale dall’inizio dell’anno nei confronti di chi occupa abusivamente gli spazi di sosta destinati agli invalidi.

A fornire il dato il Comune di Piacenza: 431 – viene specificato – riguardano violazioni al Codice della Strada e 28 all’ordinanza sindacale n. 85 del 2009, per mancata esposizione e uso improprio del permesso.

Ciò comporta – ad esempio circolando senza che vi sia, a bordo, il titolare – sanzioni pecuniarie e il ritiro immediato del contrassegno stesso da parte degli agenti accertatori.

Il documento è infatti strettamente personale e deve essere esposto in originale in modo ben visibile, sul parabrezza anteriore del veicolo a servizio della persona con invalidità.

Non sono ammissibili scansioni o fotocopie: oltre al sequestro del contrassegno non originale e al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria, si può incorrere anche in una denuncia penale. Infine, il permesso va sempre restituito in caso di decesso del titolare o qualora vengano meno le esigenze di mobilità della persona interessata.

CONTROLLI SUL MERCATO, ALLONTANAMENTO PER TRE PERSONE – Nella mattinata di sabato 13 ottobre, gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato servizi mirati contro l’abusivismo commerciale e la questua molesta nelle zone del centro storico in cui si svolge il mercato settimanale: tre gli ordini di allontanamento eseguiti nella mattinata.

Nella zona dei Chiostri del Duomo, il provvedimento è stato emesso nei confronti di un 22enne di nazionalità nigeriana, privo del permesso di soggiorno. Al termine degli accertamenti presso la Questura, all’uomo è stato notificato l’ordine di allontanamento e il conseguente decreto di espulsione.

Gli altri Oda riguardano due donne, l’una di nazionalità rumena, l’altra serba, cui è stata contestata la violazione al Regolamento di Polizia urbana per questua molesta, rispettivamente in via Legnano e in via Cittadella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.