PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passeggiata con Fido e i naturalisti alla scoperta del Parco del Trebbia

Passeggiata con Fido ed esperti naturalisti alla scoperta del Parco del Trebbia di Piacenza.

Il Comitato “No al Bitume – Sì al Parco del Trebbia”, in collaborazione con Legambiente Piacenza, nell’ambito delle proprie iniziative a sostegno di un reale sviluppo sostenibile del Parco del Basso Trebbia, organizza per domenica 14 ottobre, dalle ore 14:30 “Zampettando nel Parco del Trebbia”, passeggiata guidata da esperti naturalisti alla scoperta dei lati conosciuti e non di un tratto del Parco.

L’iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliono avvicinarsi e conoscere sia le bellezze del Parco del Basso Trebbia che le sue criticità; in particolare “si invitano i cittadini a partecipare accompagnati dal proprio fedele amico a 4 zampe, che deve essere condotto a guinzaglio lungo tutto il tragitto per evitare di arrecare disturbo alla fauna presente”.

Il ritrovo è previsto per le ore 14,30 nell’area antistante l’aula Didattica del Parco in località La Rossia in Comune di Gossolengo e la passeggiata proseguirà per circa un’ora e 30 minuti.

Al termine sfilata degli amici a 4 zampe e premiazione decisa da una giuria composta dai bambini presenti, che devono essere accompagnati dagli adulti. Il percorso sufficientemente agevole richiede comunque l’utilizzo di scarpe sportive comode.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. In caso di maltempo l’evento verrà riprogrammato con successivo comunicato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.