PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pioggia abbondante sui rilievi e in pianura, s’ingrossano i torrenti foto

Più informazioni su

Continua a piovere e sale il livello idrometrico dei torrenti piacentini.

La Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emesso una nuova allerta per la giornata di lunedì 29 ottobre.

Previste precipitazioni diffuse con possibilità di fenomeni temporaleschi organizzati, più probabili sui settori appenninici. Venti forti fino a burrasca da sud est sui settori appenninici, pianure occidentali e settore costieri. Valori stimati attorno a 70 km orari con raffiche anche oltre 90 km orari.

Nelle foto la situazione del Trebbia a Rivergaro e a Tuna nella mattinata di domenica.

La situazione non desta particolari allarmi, ma il sindaco di Rottofreno Raffaele Veneziani raccomanda con un post su Facebook di non arrischiarsi nelle vicinanze degli argini.

NEL VIDEO IL TREBBIA A TUNA

Le precipitazioni delle ultime ore sono particolarmente intense e, come viene registrato dagli idrometri di Arpae, un’onda di piena del Trebbia ha raggiunto la pianura nella mattinata di domenica.

Il persistere delle piogge – scrive il sindaco Veneziani – ha nuovamente innalzato il livello dei fiumi, con l’Aveto attualmente sopra la seconda soglia a Salsominore e il fiume Trebbia sopra la prima a Bobbio. In queste condizioni aspettiamo quindi il passaggio di una onda di piena nel nostro territorio con dimensioni significative ma ancora non tali da determinare imminente pericolo per persone e cose. Invito comunque tutti a non avvicinarsi al fiume e comunque alle aree non difese dal argine.

Le previsioni indicano ancora maltempo e piogge per le prossime ore, l’ondata di perturbazioni dovrebbe esaurirsi martedì.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.