PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Lazzaro di Savena “sbancato” dal Fiorenzuola (69-79)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 soffre ma vince una importante gara con BSL San Lazzaro che fa da snodo alla stagione gialloblu. La squadra di coach Lottici, dopo un primo tempo sofferto, è riuscita ad emergere alla distanza, aiutata dall’ottima prova di Sprude, autore di ben 23 punti.

E’ Pederzini nella fila di BSL ad inaugurare la gara con 5 punti personali sia dal pitturato che dall’arco. Sprude e Lottici M. sempre dall’arco iniziano positivamente, e consegnano il primo vantaggio ai gialloblu al 5′. 7-8. Ancora Pederzini sembra in giornata di grazia ed in un amen arriva in doppia cifra personale all’8′, consegnando dalla lunetta un possesso pieno ai biancoverdi, alimentato in seguito da Degregori per il +5. 15-10.

Lottici, ancora una sentenza dall’arco, e Sabbadini riescono a tappare la falla, chiudendo il primo parziale sotto di 2 lunghezze. 17-15. Nel secondo quarto Bertuzzi e il solito Pederzini provano a fare allungare BSL San Lazzaro, ma Fiorenzuola è metodica e riesce a rispondere colpo su colpo, riuscendo ad infilare un controbreak grazie a Sichel. 20-22.

La partita vive di minibreak da 5-6 punti in questi minuti, Riguzzi dalla lunetta riconsegna il 27-22 alla BSL ma Dias e Sprude riagganciano i padroni di casa al 16′. Lolli da una parte e Sabbadini dall’altra puntellano in chiusura di quarto il punteggio, con 1 lunghezza di vantaggio per i bolognesi all’intervallo lungo. 39-38.

Al rientro dagli spogliatoi sono Galli e Colonnelli a portare fieno in cascina per i ragazzi di coach Lottici, prima che Sprude riesca su assist dello stesso Galli a subire fallo con buono canestro. 47-50 al 24′. Sprude e Cunico riescono a scavare due possessi pieni di vantaggio per i gialloblu con estrema sagacia, punteggio con cui si chiude il terzo quarto. 59-65.

Negli ultimi 10 minuti di gara Fiorenzuola sporca decisamente le proprie percentuali nei primi 3 minuti, dove le polveri risultano bagnate. BSL non fa di meglio, e le difese prevalgono sugli attacchi fino al 33′.

Colonnelli segna una importante tripla per il 63-70 al 35′, ma Riguzzi per BSL San Lazzaro risponde con la stessa moneta sul ribaltamento di campo. La partita rimane equilibrata, ma è Lottici M. con una tripla esiziale a costringere coach Bettazzi ad un timeout pieno al 37′. 66-74. BSL San Lazzaro sembra non averne tuttavia più per ricucire il gap, e Colonnelli allo scoccare del 39′ segna una ulteriore tripla. 69-79. Game, set and match.

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna – 2° giornata

BSL San Lazzaro vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 69-79 (17-15; 39-38; 59-65; 69-79)

BSL San Lazzaro: Lolli 12, Riguzzi 16, Degli Esposti Castori 5, Fabbri 4, Governatori 2, Pederzini 19, Rosa ne, Bertuzzi 3, Cempini ne, Degregori 2, Bonaiuti 6, Paratore ne. All. Bettazzi.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 6, Sichel 11, Carini n.e, Fellegara ne, Zucchi ne, Cunico 5, Dias 9, Colonnelli 10, Sprude 23, Lottici M. 11, Yabre, Sabbadini 4. All. Lottici S.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.