PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A scuola di programmazione informatica all’Urban Hub

Sabato 13 ottobre dalle 9 alle 11 si terrà presso Urban Hub a Piacenza il primo incontro di PiaceDojo, il club gratuito per i giovani dai 7 ai 17 anni il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli; l’iniziativa é organizzata da Piacetech, associazione tecnologica che si occupa di informatica, elettronica e meccanica con sede presso Urban Hub.

CoderDojo é un movimento internazionale, guidato da volontari di associazioni senza scopo di lucro di computer, informatica ed elettronica per i giovani dai 7 ai 17 anni ed é diffuso in tutto il mondo.

In un Dojo i giovani esplorano la tecnologia mentre sviluppano siti web, app, programmi e giochi utilizzando scratch, HTML, Java script, Python, Arduino, Raspberry PI e altro ancora. L’iniziativa nasce con l’intento di offrire ai bambini e ai ragazzi la possibilità di essere educati e alfabetizzati sul coding per creare in loro un bagaglio culturale che si porteranno per tutta la vita.

Gli incontri sono aperti a tutti i ragazzi dai 7 ai 17 anni e si terranno un sabato al mese presso Urban Hub; i ragazzi dovranno essere accompagnati da un genitore e potranno portare il proprio computer portatile per svolgere le attività.

Per aderire agli incontri é possibile contattare l’associazione all’indirizzo mail piacetech.it@coderdojo.com; l’invito é rivolto anche agli adulti che volessero candidarsi come mentor. Per approfondire é possibile visitare i siti Piacedojo.wordpress.com, coderdojo.com e coderdojoitalia.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.