PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spray al peperoncino a scuola, bambini intossicati a San Rocco

Sono stati ricoverati all’ospedale di Piacenza sei dei tredici studenti di una scuola media di San Rocco al Porto (Lodi) rimasti intossicati questa mattina da uno spray al peperoncino.

Secondo quanto si è appreso, l’episodio è stato causato da una bambina di 11 anni, loro compagna di classe, che si è presentata in aula con una bomboletta e ne ha spruzzato il contenuto sul proprio banco per scherzo.

La sostanza urticante, però, si è propagata in fretta e i compagni hanno subito accusato sintomi da irritazione delle mucose.

Per questo alla scuola sono giunte diverse ambulanze per trasportare gli alunni intossicati all’ospedale di Piacenza e in quelli della Bassa lodigiana. Sei dei tredici bambini, di età compresa tra gli 11 e 12 anni sono stati condotti al Pronto Soccorso di Piacenza, da dove sono stati prontamente dimessi. Per loro solo un controllo dopo i sintomi da irritazione.

Le indagini dei carabinieri di Guardamiglio stanno verificando come la bambina sia venuta in possesso dello spray. Sul posto anche i vigili del fuoco con la squadra del Nucleo Battereologico di Lodi per bonificare gli ambienti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.