PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna a Vernasca la Fingers Cross di Marco Aurelio Fontana

Dopo il successo della prima edizione, sabato 3 novembre a Vernasca (Piacenza) torna la Fingers Cross, l’evento gravel ideato da Marco Aurelio Fontana.

Il Prorider del Team Bianchi Countervail, finita la stagione agonistica, sta facendo le cose in grande insieme agli amici del Lugagnano Off Road per far contenti i suoi tifosi e tutti gli appassionati di ruote grasse che per un giorno potranno pedalare con lui e divertirsi sulle colline di casa sua, nel piacentino, dove si allena regolarmente.

«Per il fango non posso garantire, ma teniamo sempre le dita incrociate. Il giro (non competitivo) si allunga e diventa di quasi 30 km ma il dislivello è circa 700 mt spalmato in maniera che la bici si pedali sempre e che vi divertiate con le vostre bici gravel ed inappropriate. È aperto a tutti purché maggiorenni, tesserati e non, bici elettriche e push bike. Se venite col “Ciao” vi faccio partecipare anche con quello, ma montate due gomme tassellate….» scherza il bronzo olimpico di Londra 2012.

«Al termineci sarà la SuperFinale, una gara FCI aperta solo ai tesserati, mass start in stile Short Track quindi si parte tutti assieme e dalla durata breve, circa 15/20′. Per ora vi ho stuzzicato abbastanza, è tempo di gasarvi ed iscrivervi a questa nuova edizione della Fingers Cross dove come ben sapete lo stile arriva prima di tutto e la giuria sarà pronta a premiare i più Fingers di tutti!».

Per assicurarsi il ricco pacco gara basta mandare un’email con il vostro nome e cognome a press@fontanaprorider.it. L’iscrizione all’evento costa 20 € (da pagare in loco il giorno stesso) e una parte del ricavato andrà in beneficenza all’associazione Forza Walter Onlus del mio amico e super rider Walter Belli.

L’appuntamento è per sabato 3 novembre, nel primo pomeriggio, a Vernasca .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.