PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre chili e mezzo di hashish nel garage di casa, due arresti dei carabinieri foto

Tre chili e mezzo di hashish suddivisi in 35 panetti. Ad effettuare l’ingente sequestro i carabinieri della stazione di Piacenza Levante, che hanno arrestato due persone.

hashish carabinieri Levante

A finire in manette due italiani di 44 e 26 anni, residenti in provincia. Tutto è iniziato nel pomeriggio di domenica, quando i militari nel corso di un servizio di controllo antidroga hanno notato a Piacenza il 26enne, già noto alle forze dell’ordine, che è stato seguito fino a Rottofreno, dove si è incontrato con il 44enne: quest’ultimo – spiegano gli inquirenti – lo ha atteso sull’uscio di casa per poi cedergli un panetto da un etto di hashish.

Entrambi sono stati fermati: quando i carabinieri hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione del più anziano, incensurato, da un garage sono saltati fuori 34 panetti di hashish per complessivi tre chili e 400 grammi dello stupefacente.

Per l’uomo sono così scattate le manette con le accuse di spaccio e detenzione ai fini di spaccio; arrestato per l’ingente quantità di hashish acquistato anche il 26enne, che dovrà rispondere di dentenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Entrambi si trovano alle Novate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.