PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trova il ladro sul pianerottolo di casa ma arriva la polizia. Arrestato 37enne

Più informazioni su

Il padrone di casa trova il ladro sul pianerottolo mentre tenta di sfondare la sua porta. Arriva la polizia e lo blocca.

Ad essere arrestato un pregiudicato classe ’81, piacentino con precedenti di polizia per stupefacenti.

L’episodio si è verificato intorno alle 17 e 30 di sabato 13 ottobre, quando è giunta una segnalazione di un furto in atto in un’abitazione di via Penitenti. Sul posto è giunta subito una volante della polizia.

Gli agenti hanno trovato sul pianerottolo del piano terra un 60enne impegnato in una colluttazione con un uomo più giovane.

Quest’ultimo è stato fermato dagli agenti ed ha reagito con calci e pugni.

Una volta immobilizzato è stato messo sulla volante, mentre gli agenti hanno sentito il 60 enne.

Il quale ha riferito di essere uscito per andare a fare la spesa con la moglie, al rientro ha trovato un uomo sul pianerottolo mentre stava prendendo a spallate la porta dell’appartamento. Gli ha intimato di fermarsi, per tutta risposta è stato aggredito.

Sentiti anche altri testimoni, questi hanno riferito di aver sentito rumori, provenire anche dal garage, dove qualcuno ha cercato di sfondare le porte di accesso.

Gli agenti hanno trovato una porta di accesso a una delle scale dello stabile sfondata. A quanto pare il ladro era insieme ad altri due complici che però si sarebbero dati alla fuga.

Poi è stato fermato. È stato arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione in concorso, resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.