PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ubriaco ruba il whisky, poi “ribalta” il market, si spoglia e ferisce tre persone

Ubriaco ruba il whiskey in un supermercato di Piacenza, poi lancia casette di frutta e bottiglia, si spoglia e ferisce tre persone.

A finire agli arresti, dopo l’intervento della polizia, un 37enne egiziano, incensurato e regolare, che ora deve rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato.

L’uomo è stato notato nella tardo pomeriggio dell’11 ottobre da un addetto alla sicurezza del punto vendita di via Manfredi, mentre prelevava una bottiglia di liquore (valore circa 10 euro), senza saldare il conto alla cassa.

Inizialmente è  parso tranquillo e ha mostrato spontaneamente alla guardia giurata il whisky, ma quando ha capito che stava arrivando il 113 ha dato completamente in escandescenze.

Prima ha ribaltato le casse del reparto ortofrutta, lanciando anche la bottiglia in vetro di liquore, poi ha iniziato a prendersela con un dipendente del negozio e con il vigilante, colpito da calci e pugni e poi caduto anche a terra a causa del pavimento divenuto scivoloso. Entrambi hanno riportato contusioni giudicate guaribili in pochi giorni. Inoltre si è tolto i vestiti, lanciando insulti nei confronti dei presenti.

Un’aggressione a cui ha posto fine l’arrivo degli agenti, che a loro volta hanno avuto una colluttazione con lo straniero, costata 10 giorni di prognosi ospedaliera a uno degli operatori. I poliziotti hanno però avuto la meglio e sono riusciti a bloccare il 37enne, in evidente stato di ebbrezza, ad arrestarlo e condurlo in Questura.

Dovrà comparire in tribunale per il processo per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AMX

    Toh, un altro prezioso pagatore di pensioni… chi l’avrebbe mai detto…