PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un bel Fiorenzuola fermato da Reggio Audace sul pari (0-0)

Più informazioni su

5° Giornata Campionato Serie D Girone D

U.S. Fiorenzuola 1922 vs F.C. Reggio Audace 0-0

U.S. Fiorenzuola 1922: Libertazzi; Mora (72′ Bedino); Guglieri; Alvitrez (88′ Cosi); Bruzzone; Varoli; Colantonio (75′ Saporetti); Corbari; Bigotto; Matera (85′ Famiglietti); Marra (90′ Ceria). All. Brando

F.C. Reggio Audace: Narduzzo; Spanò; Rozzio; Cigagna; Bran (71′ Palmiero); Zaccariello (56′ Cavagna); Staiti; Masini; Osuji (67′ Boldrini); Zamparo; Broso (56′ Luche). All. Antonioli

Recupero: 2′ e 5′.

Ammoniti: Varoli; Alvitrez; Libertazzi; Famiglietti; Corbari; Saporetti (F); Zaccariello; Staiti (R)

Spettatori: circa 1900.

Un bel Fiorenzuola non riesce a scardinare la porta del Reggio Audace nonostante abbia controllato la gara per larghi tratti dell’incontro.

Lo 0-0 andato in scena di fronte a un Velodromo Pavesi vestito a festa, con circa 1900 spettatori a popolare l’impianto valdardese, è stato frutto di una partita comunque piacevole.

Un U.S. Fiorenzuola che è partito con grande piglio da subito, dimostrando ottima personalità. Dopo 120 secondi i rossoneri escono palla a terra dalla propria metà campo, e Matera dopo un bello scambio tira centralmente tra le braccia del portiere del Reggio Audace.

All’8′ azione sulla sinistra manovrata da parte del Fiorenzuola: Guglieri arriva fino sul fondo, trovando con un bel cross l’accorrente Bigotto, il quale di tacco sponda per Corbari. Il tiro del centrocampista rossonero e’ forte ma centrale.

I ragazzi di Mister Lucio Brando giocano un buon calcio, non soffrendo la variante tattica apportata da Mister Antonioli con il 3-4-3 che vede Osuji essere libero di svariare.
Il Reggio Audace, dal proprio canto, sembra essere sorpreso dal piglio del Fiorenzuola.

I reggiani provano a iniziare a giocare al 34′, quando in ripartenza Bran recupera un buon pallone, vince un rimpallo con Guglieri e crossa per Zamparo. Il tiro del centravanti reggiano è neutralizzato in due tempi da Libertazzi.
tuttavia in ripartenza, ma il tiro e’ neutralizzato in due tempi da Libertazzi.

Al 36′ grande occasione per i rossoneri, che sviluppano gioco sulla destra, dove Mora effettua un bel cambio gioco sulla fascia opposta; Colantonio supera di slancio Spanò e calcia violentemente a rete, trovando solo nel piede del portiere ospite una importante respinta.
E’ l’ultima occasione vera della prima frazione di gioco, che si chiude sullo 0-0.

La ripresa inizia con la stessa musica, con una mega occasione per Matera al 54’. Il giovane rossonero per due volte nell’area piccola non riesce a segnare, la prima volta facendo opporre alla grande Narduzzo, la seconda volta calciando di poco a lato.

Il Reggio Audace prova ad inserire Luche e Cavagna per sparigliare le carte in tavola, trovando tuttavia solo una girata altissima sopra la traversa di Osuji.

Marra per due volte ci prova da appena fuori area, calciando di poco a lato della porta reggiana.
Mister Brando inserisce Saporetti, attaccante, per un ottimo Colantonio, centrocampista: segnale chiaro e forte dell’allenatore rossonero, il Fiorenzuola vuole vincere.

Reggio Audace con il neo entrato Boldrini all’83’ fa compiere un ottimo intervento a Libertazzi, con un fendente insidioso bloccato a terra.

Nel finale prevale la stanchezza, le squadre ci provano fino in fondo collezionando diversi corner ma il risultato finale è di 0-0.

Un Fiorenzuola di grande personalità porta a casa un punto con la corazzata Reggio Audace, con qualche rammarico per una partita di grande spessore a cui è mancato solo il gol.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.