PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Voci di rimpasto, la dura reazione del sindaco: “Pettegolezzi da comari”

Ormai da mesi le voci di un rimpasto di giunta in Comune a Piacenza si susseguono, riprese pù volte negli articoli del quotidiano “Libertà”.

Articoli al centro anche di buona parte dell’ultimo dibattito in consiglio comunale. L’ultimo di questi pezzi ha indotto il sindaco Patrizia Barbieri a prendere una dura posizione nei confronti di queste voci.

Nel suo intervento la Barbieri sottolinea di essere stata eletta “con suffragio ben più ampio di quello dei partiti che lo hanno sostenuto”.

Un avvertimento ben preciso alle forze della coalizione di centrodestra e ad alcuni loro esponenti, responsabili di alimentare queste voci.

Ecco il testo della nota del primo cittadino.

In riferimento a quanto apparso stamani su “Libertà”  (“Rimpasto, accordo coi partiti: ma a frenare c’è il nodo dei sostituti”), il sindaco Patrizia Barbieri precisa quanto segue.

“Il sindaco, che e’ stato eletto con suffragio ben più ampio di quello dei partiti che lo hanno sostenuto, ha sempre detto e ribadisce che risponde del suo operato ai cittadini e solo a questi ultimi.

Non intende dunque perdere tempo per rispondere ad illazioni e notizie del tutto inventate che pifferai, neppure magici, diffondono.

Il sindaco non si è mai fatta condizionare nella‎ sua azione professionale e amministrativa: non sara’ perciò di certo il vociare di un loggione ad indirizzarla in un senso o nell’altro.

Ha sempre detto e ribadisce che il suo servizio alla città si sarebbe svolto nel pieno della trasparenza e del rispetto per le persone e le istituzioni, che per altro pettegolezzi da comari continuamente mortificano.

Se e quando il Sindaco dovesse assumere una qualsiasi iniziativa nell’ambito dei poteri che la legge le riserva, lo farà con lo stile che le appartiene, con buona pace di tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.