PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley B, la nuova Canottieri Ongina debutta a Concorezzo

Un viaggio nuovo, mai così avventuroso, un libro bianco tutto da scrivere, giorno dopo giorno, con il sogno di completare l’ultima pagina con la dicitura salvezza.

La nuova, rinnovata e ringiovanita Canottieri Ongina è pronta per il debutto stagionale nel campionato di serie B maschile, previsto sabato alle 21 a Concorezzo (Monza e Brianza) a domicilio della Centemero.

Dopo due annate da protagonista ai play off (promozione in A2, seguita dalla rinuncia e dal nuovo raggiungimento degli spareggi-promozione), la formazione piacentina ha ridimensionato i propri programmi, con un roster stravolto che vede come superstiti due giovani come il martello Jacopo Filipponi e l’opposto Henry Miranda.

Tanti, infatti, i ragazzi a disposizione del nuovo tecnico, Mauro Bartolomeo, già condottiero della formazione di serie C di Monticelli; quest’anno, in B ritroverà tanti ragazzi già allenati nella massima serie regionale. A dar man forte, una serie di innesti, tra cui il palleggiatore parmigiano Federico Boschi, il centrale pugliese Christian Peluso e il martello sardo Matteo Enrico.

“Il pre-campionato – osserva coach Bartolomeo – non è andato male; abbiamo effettuato quattro test contro due squadre (Busseto e Parma) più abituate a giocare in categoria. Il nostro processo di amalgama procede, l’intesa tra Boschi e gli attaccanti sta crescendo e sta migliorando anche il reparto centrale, mentre aspettiamo il rientro in posto quattro di Fiorentini (unico indisponibile, ndc). Dal canto suo, l’opposto Miranda ha accelerato i processi di rientro da infortunio lavorando da quattro settimane”.

Quindi aggiunge. “Affrontiamo sicuramente un campionato difficile e iniziamo in trasferta contro una squadra come Concorezzo che sembra abbordabile. Bisognerà tener d’occhio i loro centrali e soprattutto l’esperienza del loro opposto”.

L’AVVERSARIO – La Pallavolo Concorezzo è allenata nuovamente da Claudio Gervasoni e ha rivoluzionato l’organico dopo la scorsa stagione in serie B. Dalla Puglia è arrivato il palleggiatore Graziano Polignino, che compone la diagonale con un asso della pallavolo lombarda come Matteo Daolio, classe 1979 e che in carriera ha disputato anche l’A2 con Bergamo, Volley Milano e Powervolley Milano.

Il sestetto-base vede la conferma dei centrali Milani e Fumagalli, mentre nuovo è il libero, William Procopio, ex Diavoli Rosa e Vero Volley. Nel reparto laterale figura capitan Vecchiato, mentre un volto nuovo è l’ex Segrate Masciadri.

“Abbiamo cambiato molto – spiega coach Gervasoni – gli obiettivi sono difficili da delineare ma a grandi linee potremmo essere nel plotone di centro classifica. Non abbiamo le ambizioni che possono nutrire per esempio Bolzano, Scanzorosciate, Diavoli Rosa e Mantova, ma al contempo credo possiamo avere qualcosa in più delle squadre giovani. Sinceramente, spero di non ripetere le sofferenze-salvezza della scorsa stagione”.

“La Canottieri Ongina è una squadra che difende molto e che ha in Boschi un palleggiatore che spinge la palla e che imposta un gioco veloce. L’opposto Miranda, inoltre, è un giocatore dotato di colpi e sicuramente di categoria. Nel complesso, è una formazione che ci darà filo da torcere e che andrà contenuta in attacco. Per quanto ci riguarda, dovremo fare a meno di Vecchiato, infortunato”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Centemero Concorezzo e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Lorenzo Paolicelli e il secondo arbitro Andrea Alice.

NELLA SCORSA STAGIONE… – Le due formazioni si sono affrontate nello scorso campionato di serie B maschile, sempre nel girone B. Nel match d’andata, andato in scena nel giorno dell’Epifania a Monticelli, i piacentini si imposero 3-0, risultato poi bissato al ritorno il 21 aprile in Brianza.

IL TURNO – Questo il programma della prima giornata del girone B di serie B maschile: Itas Trentino-Mgr Grassobbio, Bluvolley Verona-Gabbiano Mantova, Centemero Concorezzo-Canottieri Ongina, Valtrompia Volley-Diavoli Rosa Brugherio, Scanzorosciate-Volley Milano, Aviasim.it Bresso-Powervolley Milano 2.0, Avs Mosca Bruno Bolzano-Getfit Milano Vittorio Veneto.

Nella foto di Andrea Scrollavezza, il tecnico Mauro Bartolomeo (Canottieri Ongina)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.