PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amazon, nuova donazione alla “Calvino”: consegnati dispositivi Kindle e caricabatterie

Amazon ha effettuato una nuova donazione a favore della Scuola Secondaria di Primo Grado “Italo Calvino” di Piacenza, unica istituzione scolastica della provincia ad offrire l’indirizzo musicale ai propri studenti.

L’azienda aveva già donato nel 2014 delle magliette e alcuni giochi all’istituto e, per ricambiare il gesto, i ragazzi dell’Orchestra della scuola avevano omaggiato i dipendenti Amazon con un concerto di musica classica all’interno del centro di distribuzione. Lo scorso maggio, invece, l’azienda ha donato alcuni strumenti musicali all’Istituto tramite lo strumento della Wishlist su Amazon.it.

Un gruppo di dipendenti del centro di distribuzione Amazon di Castel San Giovanni si è recato nell’istituto piacentino per consegnare personalmente trenta dispositivi Kindle e quindici caricabatterie. L’azienda ha inoltre donato alle classi due buoni regalo per effettuare ulteriori acquisti sulla piattaforma.

“Siamo lieti – le parole di Nadia, membro del comitato Amazon nella Comunità tra i dipendenti che hanno effettuato la consegna – di poter effettuare una nuova donazione a favore di questo prestigioso istituto: una realtà di eccellenza nel nostro territorio, come abbiamo potuto constatare ascoltando qualche anno fa il concerto dei giovani musicisti della scuola presso il nostro magazzino”.

Ogni anno – evidenzia l’azienda – Amazon realizza numerose iniziative e donazioni a sostegno delle comunità in cui risiedono e vivono dipendenti e clienti. Attraverso l’operato del comitato Amazon nella Comunità, l’azienda è stata in grado di prendere parte attivamente alla vita delle comunità locali, supportando cause e organizzazioni meritevoli, tra le quali figurano case di accoglienza per donne vittime di violenza e comunità educative per minori, rifugi per animali abbandonati e enti per la ricerca e l’assistenza medica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.