PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Big match per Fiorenzuola, arriva Bologna Basket

Big match per Pallacanestro Fiorenzuola, arriva Bologna Basket. Il ritorno al PalaMagni di domenica scorsa è stato un vero e proprio bagno di entusiasmo per la squadra nel rinnovato palazzetto valdardese.

La squadra di coach Simone Lottici ha vinto e convinto, superando per 81-66 quella Guelfo Basket – Progetto Sic Sicurezza che è accreditata da tutti gli addetti ai lavori come una delle squadre più difficili e complesse da affrontare per la Serie C Gold Emilia Romagna.

E’ tempo di voltare pagina, per affrontare un’altra difficile sfida, con una squadra imbattuta in campionato come Bologna Basket 2016. I bolognesi sono infatti forti di 5 vittorie in altrettanti match disputati, viaggiando in testa alla classifica a braccetto dello schiacciasassi Rinascita Basket Rimini.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 è altresì imbattuta, ma ha disputato solo 3 gare, avendo già riposato per entrambi i turni di questo strano campionato che concede ben 2 gare di riposo a girone a tutte le squadre; proprio Rimini, ad esempio, osserverà il primo dei 2 turni di riposo in questo weekend.

La sfida che attende Fiorenzuola è da bollino rosso in autostrada, ma i gialloblu arrivano alla gara con il giusto entusiasmo figlio di un ottimo inizio di stagione per una squadra totalmente rinnovata.

Contro Guelfo Basket il break nel 4° e decisivo parziale è stato di assoluto valore, erigendo sugli scudi la buona prova difensiva di Sabbadini e Sprude, l’estro di Sichel e Colonnelli soprattutto dall’arco e le giocate che hanno infiammato il palazzetto da parte di Galli e Yabre (è ancora negli occhi di tutti la monster dunk del lungo gialloblu ad inizio secondo quarto di domenica).

Fiorenzuola vuole continuare con le ottime percentuali da 2 punti registrate (50% con Guelfo) e da 3 punti (40%), oltre ad una precisione dalla lunetta in grande crescita rispetto alla prima uscita stagionale con Imola. I gialloblu vogliono sostanzialmente vendere carissima la pelle nei confronti di un avversario temibile quale Bologna Basket 2016.

I biancoblu di Bologna sono una squadra costruita per puntare direttamente alla promozione in Serie B. In estate la dirigenza ha puntellato l’organico già importante della scorsa stagione con gli arrivi, tra gli altri, di Cortesi (uno dei giocatori più forti di Serie C Gold nelle ultime stagioni, con 16 punti di media nella scorsa stagione) e di Fontecchio, classe 1991 e Argento Under 21 con la maglia della Nazionale.

Proprio Fontecchio nell’ultima partita ha disputato la sua migliore partita con la casacca di Bologna Basket, realizzando 27 punti. Il lungo in carriera ha sempre militato in Serie A2 e in Serie B.

Bologna Basket 2016 nell’ultimo turno ha superato con ben 25 punti di scarto quella BSL San Lazzaro che tanto aveva fatto penare Pallacanestro Fiorenzuola 1972 nella 2° giornata di campionato, con la partita che anche in quel caso si era risolta con un break gialloblu nel quarto parziale.

Palla a due domenica 11 novembre 2018 al PalaMagni di Fiorenzuola d’Arda.

Credits Photo Francesca Solari – DKB

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.