PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il bilancio 2018 e i prossimi appuntamenti di Synergy

Più informazioni su

Conclusa la stagione marchiata 2018 è ora di un bilancio per il sodalizio Synergy Asd di Gropparello (Piacenza), impegnato in grande forza nel trail running tra gare sociali e di campionato Provinciale, anche fuori Regione.

Gli atleti schierati sono cinque: il più performante è stato Gianluca Sesenna, che si guadagna il primo posto marchiato Synergy per il terzo anno consecutivo; al secondo posto Matteo Longinotti, con la migliore prestazione al Bronzone Trail in terra Lombarda; chiude il podio Mauro Arcari, seguito dal debuttante Mario Speroni con la partecipazione al “Winter Trail del Parco”.

Speroni ha la passione per la montagna in tutte le sue forme, pratica dall’alpinismo allo sci, e nel 2018 ha affrontato il suo primo 4000 metri con grande entusiasmo.

Per la categoria femminile c’è Alessandra Arcari, prima e unica donna competitiva del team Synergy, che ha scoperto questo mondo appassionandosi subito.

Il team Synergy ha fatto anche il punto per la stagione 2019 decidendo di partecipare alla “3 ore del panettone”, prova del circuito Winter trail Piacentino del prossimo 22 dicembre, dove schiererà tre coppie così formate: Sesenna – Speroni, Longinotti – Arcari M. e Gandolfi – Arcari A.

Vi è poi in programma la partecipazione alla gara “The Abbots Way”, sulla distanza di 125 chilometri da Pontremoli a Bobbio, nella categoria Express Team con quattro atleti: Arcari, Speroni, Longinotti e Sesenna.

Fuori dal mondo trail running, Speroni propone una via alpinistica facile sopra i 4000 metri, e più precisamente il Monte Breithorn; questo per preparare la sua prossima spedizione che sta prendendo forma in questi giorni, con partenza prevista nel giugno prossimo.

Altra iniziativa proposta, questa volta da Matteo Longinotti e già accolta con entusiasmo dal gruppo, è un’escursione con le ciaspole; appena la neve ricoprirà il nostro Appennino e vi saranno i presupposti per darle vita si studierà l’itinerario migliore.

Il Presidente Gandolfi e il Vice Presidente Marco Longinotti si dicono soddisfatti di quanto fatto nel 2018: “E tutte le nuove iniziative sono di buon auspicio per un 2019 ancora migliore”.

Nella foto, da destra Matteo Longinotti, Sesenna Gianluca, Arcari Alessandra, Arcari Mauro, Speroni Mario

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.