PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pronto riscatto per la Gas Sales Piacenza, Cisano ko (0-3 )

Più informazioni su

La sconfitta con Gioia del Colle va subito in archivio: una Gas Sales Piacenza in emergenza espugna il campo di Cisano Bergamasco senza grandi problemi, mostra la propria superiorità, vince 3-0 e riprende la corsa in campionato.

Si parte con due sorprese. La prima è sgradita, Fanuli accusa un dolore al ginocchio e si siede in tribuna, con la maglia di libero entra in campo Mercorio. La seconda è una scelta di Botti, che schiera nel sestetto Canella come centrale al posto di De Biasi.

Gli ospiti partono forte e volano 5-2, accusano una leggera flessione fino al 7-7 poi cambiano ritmo e si lasciano gli avversari alle spalle. Funziona tutto bene in casa Piacenza e quando anche gli avversari sbagliano qualcosa la squadra di Botti conduce 15-10. L’ace di Paris segna il 20-12, poi Piacenza rallenta leggermente il ritmo ma chiude senza problemi 25-18.

La seconda frazione è più equilibrata, almeno fino a quando Alessandro Fei non decide che è ora di chiuderla. In avvio da segnalare Klobucar seduto in panchina (per lui un problema muscolare) ottimamente sostituito da ingrosso.

Fino a metà parziale le due squadre proseguono spalla a spalla e anzi i padroni di casa sono i primi a raggiungere quota 17 lasciando Piacenza a una lunghezza di distanza. Ma a questo punto gli ospiti ancora una volta dimostrano la propria superiorità. Attacco di Fei, ace di Canella e poi due errori consecutivi dei bergamaschi indirizzano il secondo set verso i biancorossi, che chiudono con una veloce di Copelli.

Anche la terza frazione è molto simile alla seconda: fase iniziale spalla a spalla con il muro su Yudin per il 15 pari. Ma poi il russo, in assoluto uno dei migliori con 12 punti e il 60 per cento in attacco, trova il doppio vantaggio. E quando arrivano anche due errori dei padroni di casa i biancorossi possono festeggiare un 3-0 mai in discussione.

Tipiesse Cisano Bergamasco – Gas Sales Piacenza 0-3 (18-25, 19-25, 20-25)

Tipiesse Cisano Bergamasco: Lozzi 0, Costa 5, Piccinini 5, Baldazzi 15, Ruggeri 3, Milesi 5, Pozzi (L), Brunetti (L), Burbello 0, Gaggini 0. N.E. Genovese. All. Zanchi

Gas Sales Piacenza: Paris 1, Klobucar 4, Canella 3, Fei 19, Yudin 12, Copelli 10, Cereda (L), Mercorio (L), Beltrami 0, Ingrosso 2. N.E. De Biasi, Ceccato. All. Botti

ARBITRI: Giorgianni, Usai

NOTE – durata set: 23′, 25′, 25′; tot: 73′.

RISULTATI GIRONE BLU
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Pool Libertas Cantù 0-3 (23-25, 22-25, 22-25)

Videx Grottazzolina-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-0 (25-21, 25-11, 26-24)

Gioiella Gioia del Colle-Sieco Service Ortona 3-1 (21-25, 25-23, 25-23, 25-16)

Club Italia Crai Roma-Materdominivolley.it Castellana Grotte 2-3 (25-20, 23-25, 25-17, 21-25, 8-15)

Tipiesse Cisano Bergamasco-Gas Sales Piacenza 0-3 (18-25, 19-25, 20-25)

Pag Taviano-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 2-3 (25-23, 23-25, 25-18, 25-27, 9-15)

Elios Messaggerie Catania-Olimpia Bergamo 1-3 (25-19, 21-25, 23-25, 14-25)

CLASSIFICA – Olimpia Bergamo 14, Videx Grottazzolina 13, Gioiella Gioia del Colle 12, Materdominivolley.it Castellana Grotte 11, Gas Sales Piacenza 11, Club Italia Crai Roma 9, Elios Messaggerie Catania 8, Pool Libertas Cantù 6, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 5, Sieco Service Ortona 4, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 4, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3, Pag Taviano 3, Tipiesse Cisano Bergamasco 2.

PROSSIMO TURNO

 11/11/2018 ore 18

Olimpia Bergamo-Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 09/11/2018 ore 20:30

Sieco Service Ortona-Elios Messaggerie Catania 10/11/2018 ore 20:30

Pool Libertas Cantù-Gioiella Gioia del Colle Ore 19:00

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Videx Grottazzolina

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone-Tipiesse Cisano Bergamasco 10/11/2018 ore 20:30

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo-Club Italia Crai Roma Ore 19:00

Gas Sales Piacenza-Pag Taviano 10/11/2018 ore 20:30

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.