PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controllano un noto assuntore, in casa ha un etto di marijuana foto

Controllano un noto assuntore, in casa ha un etto di marijuana.

In manette per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio è finito un 20enne piacentino e incensurato, fermato nel primo pomeriggio dell’8 novembre nel centro storico cittadino dai carabinieri della stazione di Piacenza Levante.

I militari hanno notato il ragazzo passeggiare in via San Donnino e, conoscendolo come assuntore di stupefacenti, lo hanno fermato per un controllo.

Al giovane era stato ritirato alcune settimane prima la carta d’identità sempre dalle forze dell’ordine, proprio in virtù delle segnalazioni come consumatore di droga alla Prefettura, che possono comportare anche l’attivazione delle procedure per l’invalidazione del documento per l’espatrio.

Il 20enne ha poi dichiarato di vivere in quella che in realtà era la residenza, ma non il suo effettivo domicilio. Una volta che i carabinieri sono risaliti alla sua abitazione di fatto l’hanno perquisita, trovando i 100 grammi di “erba” occultati in sala e nell’armadio della camera da letto.

Inoltre hanno sequestrato un trita erba, 100 euro in contanti e del materiale da confezionamento. Inoltre sul suo cellulare è stata rintracciata una “agenda” dei clienti, alcune decine di soggetti.

Il 20enne ora deve comparire in Tribunale per il processo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.