PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coop Alleanza sostiene il progetto “L’oro blu Piace. Piacenza e i suoi corsi d’acqua”

Più informazioni su

Coop Alleanza 3.0 sostiene l’ambiente con “Io sì”, la campagna che contribuisce alla realizzazione di iniziative di realtà locali impegnate per la tutela di mari e fiumi, la lotta all’inquinamento, l’educazione verso le scuole e le famiglie.

Soci e clienti possono partecipare donando dal sito all.coop/iosi oppure nei negozi, usando l’apposita Carta Iosì, donando attraverso la raccolta punti o acquistando i peluche per i bambini Acquamici.

Complessivamente, la Cooperativa sostiene 60 iniziative nelle regioni in cui opera (Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Basilicata, Sicilia): per vedere tutti i progetti, conoscere le fasi degli interventi e sapere quali sono le associazioni che li realizzano basta andare su all.coop/iosi.

L’ambiente è da sempre al centro dell’attenzione di Coop Alleanza 3.0: dalla vendita di prodotti biologici ed ecologici alla gestione sostenibile di energia ed acqua, dalla lotta agli sprechi agli incontri di sensibilizzazione.

L’ultima iniziativa nazionale, che aderisce alla campagna lanciata dall’Unione europea, si occupa della riduzione della plastica, con la sostituzione di quella usa-e-getta con materiali alternativi e biodegradabili da tutti i prodotti a marchio Coop.

Il progetto di Piacenza ha per titolo “L’oro blu Piace. Piacenza e i suoi corsi d’acqua” (Comune di Piacenza): percorsi di conoscenza del rapporto secolare uomo-fiume per capire concretamente l’importanza della risorsa idrica e degli ecosistemi propri del piacentino e la corretta gestione dell’acqua, anche attraverso la sensibilizzazione sulle buone abitudini quotidiane. Ente promotore: Legambiente Piacenza Emilio Politi.

Come sostenere i progetti – I progetti di “Io sì” si possono sostenere in tre modi. La donazione può essere fatta dai soci nei negozi, acquistando gli Acquamici: otto peluche a forma di animaletti marini. Per ogni pupazzo, Coop Alleanza 3.0 dona 10 centesimi ai progetti.

Per ottenere un Acquamico bastano 900 punti, oppure fino al 2 dicembre si possono raccogliere 10 bollini (uno ogni 20 euro di spesa) e aggiungere 3,90 euro; i peluche si ritirano fino al 31 dicembre.

Sempre nei negozi, soci e consumatori possono usare fino al 31 gennaio anche la Carta Iosì, disponibile al Punto soci (in consegna su tutta la rete entro il 16 novembre). È gratuita e ha un codice a barre che, se passato in cassa, aggiunge 1 euro all’importo della spesa, interamente devoluto al progetto locale associato al punto vendita.

Se soci e clienti, invece, vogliono donare 1 euro a un progetto al di fuori del proprio territorio possono scaricare il codice a barre corrispondente all’iniziativa e presentarlo alla cassa stampato.

Entro il 31 gennaio 2019, infine, i soci possono destinare i punti della raccolta sia in cassa, donando direttamente al progetto di riferimento di quel negozio, che online su all.coop/iosi, scegliendo l’iniziativa che preferiscono, nel proprio territorio o al di fuori. La Cooperativa trasferirà al progetto selezionato 1 euro ogni 100 punti donati.

I negozi di Coop Alleanza 3.0, infine, ospiteranno iniziative e appuntamenti per adulti e bambini, per sensibilizzare in modo diverso sul tema dell’inquinamento delle acque interne e marittime del nostro Paese. (Nota stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.