PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo corso per volontari Abio in Pediatria

“Spesso capita, con sorpresa anche per noi volontari Abio, di scoprire che l’ospedale può essere anche un “bel posto”: bambini che piangono perché non vogliono più andare via e genitori che promettono loro “Torneremo presto a trovare i volontari”.

“I ragazzi che in sala giochi si conoscono, diventano amici e li vedi salutarsi, scambiarsi i numeri di telefono e darsi appuntamento fuori per stare di nuovo insieme”.

Parola di Chiara, volontaria Abio, che ha scelto di dedicare il suo tempo libero per un servizio molto prezioso per i piccoli ricoverati nel reparto di Pediatria.

L’associazione lancia un nuovo corso formativo per allargare la propria famiglia. Per tutte le persone interessate, è previsto un incontro per raccontare prima il percorso e presentare Abio. L’appuntamento è fissato per mercoledì 21 novembre alle ore 16 al Centro Servizi Svep, via Capra 14/C.

“Questo incontro è fondamentale per far conoscere le regole – sottolineano i volontari – del nostro mondo e di riflettere sull’opportunità di iscriversi al corso di formazione”.

Abio opera a Piacenza da 5 anni e si è costituita come associazione autonoma all’inizio del 2017. Conta una ventina di persone tra soci e volontari che quotidianamente si alternano nella ludoteca del reparto di Pediatria. La stessa sala giochi è stata riqualificata grazie all’associazione nei mesi scorsi.

L’obiettivo è quello di stare insieme ai bambini ricoverati, per aiutarli a trascorrere il tempo non dedicato alle cure, e offrire un sostegno ai genitori durante un momento non certo facile come può essere la malattia di un figlio.

“Non siamo volontari del tempo libero e dell’improvvisazione, ma persone consapevoli che il proprio impegno, unito a quello di altri, costituisce un valore sociale. “Sono attività preziose – evidenzia il primario Giacomo Biasucci – che, affiancate alla terapia, possono far sentire meglio i piccoli pazienti”.

Per informazioni si può scrivere una mail a abiopcformazione@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.