PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cooperazione

Diventare imprenditori dello sport, sabato incontro al Coni

E’ possibile diventare imprenditori nel settore dello sport? Trasformare la propria passione in una professione?

Se ne parla sabato mattina 17 novembre nella Sala riunioni del Coni in via Calciati dalle 10 alle 13, nell’ambito di un progetto lanciato da Confcooperative in collaborazione con il Coni regionale e provinciale, l’Università Cattolica, i licei sportivi Respighi e San Benedetto, il Gal del Ducato, con il sostegno della Camera di Commercio.

“Un lavoro da campione” è il titolo di una serie di incontri durante i quali saranno proposti ai partecipanti approfondimenti e suggestioni, di carattere tecnico, istituzionale, esperienziale per attivare una riflessione il più possibile condivisa sul tema dell’imprenditorialità nello sport.

La partecipazione è libera ed aperta ad associazioni sportive, imprese e cooperative che si occupano di sport, enti e gruppi che stanno sviluppando progetti di valorizzazione del territorio anche a valenza turistica.

Dopo i saluti di Robert Gionelli, delegato provinciale del Coni, di Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza e di Daniel Negri, presidente di Confcooperative, la mattinata prevede gli interventi di Morena Grandi dell’Ufficio per la programmazione e il coordinamento delle attività inerenti lo sport della Regione Emilia Romagna, di Giusi Cenedese, commercialista e docente della Scuola dello Sport del Piemonte e di Marcello Campani, presidente della cooperativa sportiva Heron di Bagnolo in Piano in provincia di Reggio Emilia. A condurre i lavori sarà Jessica Lavelli, presidente della cooperativa Cool Tour.

Durante il convegno, gli studenti del corso di Marketing Territoriale dell’Università Cattolica, sotto la guida di Paolo Rizzi, presenteranno un’indagine sulle associazioni sportive piacentine, mentre i ragazzi dei licei Respighi e San Benedetto illustreranno la rilevazione da loro avviata nella nostra provincia per scoprire e valutare la relazione dei giovani con lo sport e, nello specifico, la propensione a valutarlo come ambito di realizzazione professionale e imprenditoriale.

Dopo il convegno di sabato mattina, i partecipanti saranno inviatati a ritrovarsi martedì 20 novembre dalle 18 alle 20 per proseguire il lavoro avviato e confrontarsi rispetto ai bisogni attuali, alle ambizioni e agli sviluppi possibili, a opportunità e collaborazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.