PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica match di alta classifica tra Rugby Lyons e Cus ad Maiora

Più informazioni su

Il mese di novembre si apre con un nuovo weekend di sfide importanti per le squadre seniores dei Lyons, mentre le squadre di Under 16 e Under 18 osserveranno una pausa nei campionati in concomitanza con gli impegni della nazionale.

Il clou del weekend sarà ovviamente il match di alta classifica di Serie A tra Sitav Rugby Lyons e Cus Ad Maiora, che comandano il girone 1 distanziate di due punti.

Una sfida che si preannuncia vibrante per gli uomini di Solari e Baracchi, che puntano a consolidare la leadership in campionato prima della pausa di novembre contro una diretta concorrente. Appuntamento alle 14.30 di domenica 4 novembre allo Stadio “Walter Beltrametti”.

Impegno importante anche per la formazione di Serie C, che dopo il tonfo di settimana scorsa contro il Rugby Franciacorta è chiamata a rialzarsi in trasferta contro la cadetta dell’ASR Milano, con calcio di inizio fissato al Centro Sportivo “Curioni” per le ore 12 di domenica. Le due squadre sono appaiate al secondo posto a quota 9 punti, chi esce sconfitto rischia di perdere il treno buono e venire risucchiato dal gruppo.

Detto del riposo di Under 16 e Under 18, chi scenderà in campo questa domenica saranno le due formazioni di Under 14, che parteciperanno a un torneo triangolare presso il Campo “Mazzoni” di Le Mose con il Rugby Parma Young e i padroni di casa del Piacenza Rugby. Dopo i progressi mostrati nelle ultime uscite, un’altra occasione per mettersi in mostra per i giovani leoni.

Per concludere, dopo il Torneo di Asti a cui hanno partecipato giovedì, il Settore Propaganda torna in campo domenica per il Torneo Avis di Gossolengo, a partire dalle ore 10 presso il campo del Rugby Gossolengo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.