PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiorenzuola, la sezione dell’associazione Carabinieri rinnova il direttivo

L’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Fiorenzuola, ha rinnovato nei giorni scorsi il proprio direttivo.

Nel consiglio, eletto dai soci effettivi dell’associazione, entrano i carabinieri in congedo Ermes Montanari, Franco Canuti, Cosimo Lenoci, Irvano Agosta, il vicepresidente uscente Sandro Dialuce, il presidente uscente Rino Russotto.

Il nuovo presidente della locale sezione di A.N.C. è Vito Marchese. Sessant’anni, quaranta trascorsi nell’Arma dei Carabinieri dei quali ben trentasei a Fiorenzuola, Marchese si congeda nell’aprile 2018 con il grado di Brigadiere Capo Qualifica Speciale.

“Sono onorato della presidenza assegnatami – ha detto il neo presidente. Mi avvarrò della collaborazione del vicepresidente uscente Sandro Dialuce, decano ed anima di questa associazione. Ringrazio Russotto per il lavoro svolto che porterò avanti con soluzione di continuità”.

“Sto già pensando all’apertura della sezione a iscritti e cittadini, per la divulgazione di consigli e informazioni rivolte in particolare agli anziani, anello debole della cittadinanza”. Marchese ha rinnovato la fiducia per la gestione della segreteria al segretario uscente Luigi Trespidi.

Al presidente uscente Rino Russotto è stata affidata la carica di Revisore dei conti: “Altri impegni non mi fanno ricandidare alla presidenza – ha spiegato. Resto a disposizione per i servizi che il presidente riterrà opportuno svolgere”.

L’Associazione Nazionale Carabinieri di Fiorenzuola – con sede in piazzale Cavour n.1 – conta una sessantina di iscritti tra effettivi, simpatizzanti e benemerite. Svolge servizi di rappresentanza e di volontariato. Insieme alle altre associazioni sul territorio collabora con l’Amministrazione comunale nella gestione di eventi cittadini. Da anni i suoi volontari si prestano alla realizzazione del “Pedibus” e offrono assistenza e presenza sul mercato cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.