PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forza Italia, Agogliati vice. Ecco tutte le deleghe

“In vista dei prossimi importanti appuntamenti elettorali e dei congressi comunali e provinciali programmati per la prossima primavera, è necessario strutturare il Partito di Forza Italia sul territorio provinciale affinché possa essere operativo e torni a coinvolgere i tanti che ancora fanno riferimento a valori liberali e moderati di centrodestra”.

Lo afferma in una nota il commissario provinciale Jonathan Papamarenghi.

“Parole d’ordine sono “allargare” la base di riferimento, “unire” le anime, le storie e le esperienze presenti, “rinnovare” ed “essere corretti”, coinvolgendo nuove forze e sapendole valorizzare fin da subito, ma il tutto nella più assoluta chiarezza e coerenza dei percorsi politici fatti”.

“Si tratta di una prima struttura, che può e deve integrarsi – precisa Papamarenghi – nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, con il massimo spirito inclusivo e che sappia unire le esperienze storiche del territorio con anche numerosi nuove figure che possano cooperare ad un più ampio coinvolgimento di chi in questi anni è rimasto sfiduciato o non aveva mai aderito alle posizioni di Forza Italia, oltre che per fidelizzare i nostri storici sostenitori”.

“A queste prime persone, che ringrazio per essersi mese con entusiasmo a disposizione, se ne aggiungeranno di nuove sui diversi territori, in modo da poter rappresentare tutti i nostri comuni, e coinvolte per competenza, per ampliare i dipartimenti costituiti. Questi ultimi avranno la funzione fondamentale di promuovere il dibattito su specifici temi sia a sostegno delle amministrazioni di tutto il territorio provinciale sia come contributo al dibattito politico generale”.

“Non ci sono pertanto esclusi ma porte comunque aperte – conclude – a chiunque vorrà rendersi disponibile al servizio dei nostri ideali e delle amministrazioni nelle quali Forza Italia da un contributo: già dai prossimi giorni queste prime nomine saranno integrate”.

Ecco l’organigramma “azzurro”:

Coordinamento Provinciale
Antonio Agogliati, Vice Coordinatore provinciale con delega alla città
Paolo Calestani, Sindaco di Morfasso
Sergio Covati, Vicesindaco di Coli
Gabriele Girometta, Sindaco Cortemaggiore, Vice Coordinatore Provinciale con delega alla provincia
Chiara Lombardelli
Paolo Negri, Sindaco di Bettola
Sergio Pecorara, Capogruppo Piacenza
Paola Pizzelli, Vicesindaco Fiorenzuola
Mauro Saccardi, Presidente Club Forza Silvio e Consigliere di Piacenza
Valerio Sartori, Vicesindaco Rottofreno
Simona Treversoni, Assessore Alta Val Tidone
Mattia Vene, Assessore Castel San Giovanni

Coordinamento Cittadino Piacenza
Ivan Chiappa, Referente Comunale
Piergiorenzo Cattivelli
Luigi Ferraroni, gia Assessore Comune di Piacenza
Gregorio Fumagalli
Olga Marsico
Romana Romani

Comune di Fiorenzuola d’Arda
Daniele Razza, Referente comunale
Comune di Caorso
Pamela Negri, Referente comunale
Comune di Cortemaggiore
Alice Marcotti, Vicesindaco, Referente comunale
Comune di Monticelli d’Ongina
Giuseppe Papa, Vicesindaco, Referente comunale

Dipartimento Cultura, istruzione, sistema scolastico
Maurizio Dossena, Responsabile

Dipartimento politiche a sostegno delle disabilità e di integrazione
Francesco Rabboni, responsabile

Dipartimento politiche rivolte a pensionati e rapporti con i seniores
Angelo Burgazzi, responsabile

Dipartimento sviluppo urbanistico e lavori pubblici
Luigi Minari, responsabile

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.