PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Intitolata all’ex segretario comunale Tei la sala giunta in Municipio

Lunedì 5 novembre, alle 15, sarà scoperta in Municipio a Piacenza dal sindaco Patrizia Barbieri, la targa a ricordo dell’ex segretario generale del Comune, Franco Tei, cui sarà dedicata la sala della Giunta municipale.

L’iniziativa che ha come promotori ex amministratori quali Aldo Lanati, Carlo Mazza e Stefano Pareti, “intende ricordare una figura di primo piano nell’ambito della gestione e della direzione della macchina comunale”.

Interverrà, per ricordare la figura e l’attività di questo segretario generale che ha segnato un’epoca per le varie Amministrazioni che si sono succedute dalla metà degli anni Sessanta alla fine degli anni Novanta, l’onorevole Tommaso Foti che, ventenne, entrò per la prima volta il Consiglio comunale nel 1980, e tra normative ed atti deliberativi ebbe modo di instaurare con Tei una sincera amicizia.

Un breve ricordo sarà tracciato anche da Carlo Mazza, già presidente del Consiglio Comunale dal 1994 al 2002 e dal 1985 consigliere comunale, ma soprattutto amico di Tei e da Stefano Pareti, sindaco dal 1980 al 1985 e assessore all’Urbanistica dal 1975 al 1980 (fu anche assessore alla Cultura dal 2002 al 2004), che ha avuto modo di apprezzare le qualità di Tei e con il quale ha avuto un amicizia cordiale.

Attesa la presenza, oltre agli attuali amministratori, anche di ex consiglieri ed ex dirigenti e dipendenti comunali che hanno avuto modo di collaborare con Tei nel corso degli anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.