PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kosmo Pallanuoto, i risultati delle giovanili

Più informazioni su

I risultati delle squadre giovanili della Kosmo Pallanuoto Piacenza

UNDER 17 – Bella vittoria in trasferta a Monza per la Kosmo nella categoria Under 17. I brianzoli sono avversari storicamente ostici per i piacentini e la piscina da 33 metri è un ulteriore ostacolo per chi è abituato ai 25 metri della Raffalda.

Ma la squadra di mister Vadim si è presentata in eccellenti condizioni fisiche ed ha giocato quattro tempi di ottima pallanuoto. Non tragga in inganno il risultato finale di 10 a 6 per gli ospiti; i padroni di casa hanno tenuto testa, punto a punto, agli ospiti fino al terzo tempo, e solo nel quarto parziale questi ultimi sono riusciti a mettere a segno l’allungo decisivo.

Primo gol di marca lombarda con Simone, abile a spingere in rete la palla dopo una grande parata di Bosi. Replica Kosmo con Fox, che guadagna un fallo dai cinque metri e con una fulminea conclusione segna l’1 a 1. Rossetti su rigore porta avanti gli ospiti che iniziano a macinare un bel gioco corale.

Monza si affida maggiormente alle ripartenze in controfuga e su una di queste pareggia con Bottinelli. Va ancora avanti la Kosmo, bel diagonale di Rossetti che non lascia scampo a Noseda. Proprio allo scadere Bestetti insacca il 2 a 2.

Secondo tempo ricco di emozioni ma gol che stentano ad arrivare. Alcuni prodigiosi interventi di Bosi e l’ottima difesa di Mantovani e compagni chiudono ogni varco a Monza; il palo, un paio di interventi di Noseda e qualche imprecisione in fase di finalizzazione negano il gol alla Kosmo. Solo dopo quattro minuti, il boa Dodici, al termine di una bella azione manovrata mette la palla alle spalle dell’estremo locale, 2 a 3.

Immediata reazione dei ragazzi di mister Grimoldi che agguantano il pari con Argante. Ma ancora Dodici, sempre più nel vivo della gara, a 2 minuti dal termine segna il 4 a 5. Monza è sempre attaccata al match e, all’inizio della terza frazione, Zappa in controfuga mette alle spalle dell’incolpevole Bosi. Dopo un paio di minuti in cui le difese hanno la meglio sugli attacchi, il solito Dodici rompe gli equilibri e riporta avanti la Kosmo.

Il tecnico piacentino fa rifiatare un po’ i suoi, spazio quindi ai due classe 2005 Sacco e Farina L. esordienti nella categoria. A 2 minuti e mezzo dal termine Rossetti, su assist di Mantovani, porta gli ospiti a più 2. Argante su rigore riporta sotto i suoi, ma proprio allo scadere è bravo Barilati a segnare il gol dell’8 a 6.

Quarto tempo con continui ribaltamenti di fronte, ma le difese fanno buona guardia. Da segnalare una traversa per Monza e un paio di ottime occasioni per la Kosmo fallite di un nulla. Solo ad un minuto dal termine Rossetti segna il gol del 6 a 9 ipotecando la vittoria per gli ospiti.

A quaranta secondi dal termine rigore per la Kosmo, dai cinque metri si presenta il più piccolo del gruppo, Lorenzo Farina classe 2005, e segna il gol del definitivo 6 a 10. Veramente una bella partita, giocata da due ottime squadre, con la Kosmo che ha fornito una grande prova di maturità sia fisica che mentale, gestendo bene la partita e mantenendo le energie per chiudere la partita nel finale. Ci piace anche sottolineare il buon arbitraggio del sig. Visconti.

Il 25 novembre la Kosmo giocherà alla piscina Raffalda con la forte compagine dello Sporting Lodi.

MONZA NC – KOSMO TRS: 6 – 10 (3-3/1-2/2-3/0-2)

MONZA NC: Noseda, Simone 1, Cirillo, Luraschi, Argante 2, Bestetti 1, Bonanomi, Zappa 1, Bottinelli 1, Cappelli, Mungo, Profili, Procopio. All. Grimoldi

KOSMO TRS: Bosi, Fox 1, Farina L. 1, Rossetti 4, Farina P., Sacco, Silva, Mantovani, Barilati 1, Dodici 3. All. Rojdestvebskiy

Arbitro: Sig. Visconti

UNDER 13 – Esordio stagionale alla piscina Raffalda ha fatto anche la formazione Under 13 opposta ai pari età di Varese, che si sono rivelati troppo forti per la squadra di casa, formata per quattro undicesimi da ragazzi alla loro prima esperienza in un campionato agonistico.

Varese è sicuramente squadra più matura con alcune individualità di spicco come Beatrice Cassarà ed Edoardo Maino autori rispettivamente di 7 e 5 reti. Ma i ragazzi della Kosmo hanno lottato con grande ardore e senza alcun timore per tutto il match, prova ne sono i 7 gol segnati che hanno visto protagonisti Beghi Alessandro (3), Rossi Luca (2), Savi Stefano e Cantarelli Filippo (1).

I ragazzi sono apparsi preparati fisicamente e, quando avranno assimilato gli insegnamenti di mister Vadim dal punto di vista tecnico ed acquisito un po’ più di esperienza, potranno togliersi qualche bella soddisfazione.

Prossimo impegno per la Kosmo il 25 novembre a Dalmine contro l’Onda Blu.

KOSMO TRS – VARESE ON: 7 – 27 (1-8/2-4/1-5/3-10)

KOSMO TRS: Cantarelli 1, Savi 1, Ghisoni, Rossi L. 2, Bellani, Bartocci, Vignati, Zrari, Rossi F., Beghi 3, Prati. All. Rojdestvebskiy

VARESE ON: Bolognese, Maino 5, Marrocco 2, Belli3, Brusa 2, Parma J. 3, Costa, Cassarà 7, Moleri1, Serra, Ippolito 1, Ferrara 1, Parma G. 1, Brunazzo 1. All. Tedeschi

Arbitro: Sig. Badini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.