PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Fiorenzuola ritrova il successo con Castelnovo (70-60)

Più informazioni su

Al PalaMagni di Fiorenzuola d’Arda Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vuole tornare alla vittoria dopo 2 ko consecutivi. Ospite è LG Competition Castelnovo Monti, vincitrice della scorsa gara con la forte Guelfo Basket

L’inizio delle squadre è con le polveri bagnate e basse percentuali; Magnani con la scorribanda in area fa 2-4 al 3′, ma Galli risponde presente con la tripla del sorpasso. Sabbadini con due triple consecutive concede 2 possessi di vantaggio ai gialloblu, ma è Milo Galli su 2 lati del campo a creare ulteriore gap tra le due squadre. 17-9 al 7′. Il primo quarto si chiude con Pallacanestro Fiorenzuola 1972 in doppia cifra di vantaggio sul 22-12.

Grazie a Prosek la squadra di Diacci prova a rientrare in gara nel secondo parziale, aiutato dall’ottimo movimento spalle a canestro di Mallon che vale il 26-20 al 14′. Colonnelli con la tripla al 17′ rimette la squadra di coach Lottici in posizione di guida sul +9, con Sichel che lo imita una manciata di secondi dopo. 35-23.

Parma Benfenati prova a prendere per mano LG Competition con 4 punti consecutivi e 1 palla rubata, ma il finale di quarto è ancora a favore di una concentrata Pallacanestro Fiorenzuola 1972. 40-29 all’intervallo lungo.

Varotta da 3 punti riporta LG Competition sotto la doppia cifra di svantaggio al 25′, ma Sichel obbliga 60 secondi più tardi coach Diacci al timeout obbligato dopo una tripla fondamentale. Mallon lavora duramente e gli attacchi degli ospiti si iniziano a concentrare prevalentemente su di lui e sulla sua fisicità fuori-categoria per la C Gold. Il finale di quarto è sul 55-47.

Gli ultimi 10 minuti vedono Fiorenzuola provare nei primi minuti a chiudere la gara, ma Mallon con un gioco da 3 punti (canestro + fallo subito) sembra non voler cedere facilmente la presa. 60-49 al 33′.

La gara mantiene lo stesso divario tra le formazioni per larghi tratti dell’ultimo parziale, con Fiorenzuola a condurre attorno alla doppia cifra di vantaggio. Mallon è l’ultimo a demordere assieme a Franko in casa LG Competition, ma Sprude con l’ultimo recupero al 39′ mette in ghiaccio la sfida facendo esultare il PalaMagni.

Milo Galli con un vero e proprio ”cioccolatino” fatto ad assist chiude la gara definitivamente a 20 secondi dalle fine, facendo segnare Yabre. E’ 70-60

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs LG Competition Castelnovo Monti 70-60

(22-12; 40-29; 55-47; 70-60)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 10; Sichel 9; Carini; Zucchi; Cunico 4; Dias; Colonnelli 13; Sprude 15; Marletta; Lottici M. 9; Yabre 2; Sabbadini 8. All. Lottici S.

LG Competition Castelnovo Monti: Franko 6; Torlai ne; Magnani 2; Varotta 6; Bergianti ne; Levinskis 8; Guarino 5; Mallon 18; Prosek 4; Lentini; Parma Benfenati 8; Mabilli 3. All. Diacci

Arbitri: Meli – Fiocchi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.