PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Fiorenzuola vuole voltare pagina, al PalaMagni arriva Castelnovo Monti

Più informazioni su

Dopo la sconfitta patita a Bologna per mano della Salus, la seconda consecutiva, Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vuole rialzarsi.

I gialloblu di Simone Lottici sfidano  al PalaMagni (domenica ore 18) LG Competition Castelnovo Monti, squadra che in campionato è appaiata a Fiorenzuola con 3 vittorie e 2 sconfitte.

In seguito al ko casalingo con la capolista Bologna Basket 2016, maturato soprattutto nell’ultimo parziale di gioco, è seguita nello scorso weekend la prova più opaca da inizio stagione per Fiorenzuola: a Bologna i padroni di casa della Salus Pallacanestro si sono imposti con merito per 73-62, forti delle ottime prove fornite da Allodi e Amoni su tutti.

In settimana, Pallacanestro Fiorenzuola ha voluto ritrovare tranquillità e si presenta al match con una grande voglia di tornare ad esultare insieme al proprio pubblico.

Nonostante la prova nel complesso opaca a Bologna, Fiorenzuola vuole ripartire dalle buone indicazioni arrivate dalle prestazioni di Galli (19 punti, 6 rimbalzi e 21 di valutazione complessiva) e di Sprude (15 punti e 9 rimbalzi), i migliori giocatori gialloblu scesi in campo nello scorso weekend.

LG Competition Castelnovo Monti viaggia, come detto, a pari punti con i gialloblu dopo la vittoria sulla forte Guelfo Basket per 71-65, grazie soprattutto alla prestazione di Mallon, autore della doppia doppia da 21 punti e 16 rimbalzi che lo ha portato ad essere il fattore decisivo per l’esito della gara.

Mallon è tuttavia solo una freccia sull’arco a disposizione di coach Diacci, che può contare anche su giocatori del calibro di Franko (17 i suoi punti con Guelfo Basket), Parma Benfenati sotto le plance e Magnani, glaciale nei liberi decisivi della scorsa partita.

Una sfida non semplice, quindi, quella che attende Fiorenzuola, con Matteo Lottici e compagni che tuttavia vogliono invertire il trend delle ultime due uscite infelici.

Palla a due domenica 25 novembre 2018 alle ore 18 al PalaMagni, con Fiorenzuola che potrà ritrovare in panchina coach Simone Lottici, squalificato per due giornate al termine della partita con Bologna Basket 2016: il ricorso presentato dalla società ha infatti trovato parziale accogliamento da parte della Corte Sportiva D’Appello FIP Emilia Romagna, che ha ridotto la squalifica del tecnico ad una giornata.

Credits Photo: Francesca Solari – DKB

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.