Il Pd: “I 26 Carabinieri arrivano grazie al Governo Gentiloni”

Più informazioni su

“E’ sicuramente un bene che la nostra provincia possa fruire di un rafforzamento di forze dell’ordine, in particolare di 26 carabinieri che entreranno in forze all’ Arma. Peccato che l’attuale Ministro agli Interni, così pronto ad addossare demeriti agli altri, dimentichi di dar conto del fatto che i nuovi arrivi sono il frutto del precedente Governo”.

Lo sottolinea il Pd provinciale che, in una nota aggiunge. “Nel testo della manovra finanziaria risalente al 2017 era prevista una parte di particolare interesse per le Forze di Polizia e per i Vigili del Fuoco. Stiamo parlando dell’articolo 36 della Legge di Bilancio 2018, con il quale sono previste le assunzioni straordinarie per le Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Vigili del Fuoco per il periodo che va dal 2018 al 2022″.

“Questi sono i fatti – concludono -, non la vuota propaganda che l’attuale Governo spende a piene mani prendendo in giro gli italiani”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.